Liguria: corsi gratuiti per Giardiniere d’arte e parchi storici

giardino spazi creativi
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di formazione in Liguria grazie ai corsi gratuiti per diventare Giardiniere d’arte per giardini e parchi storici.

I percorsi didattici prevedono lo stage e il conseguimento di qualifica professionale.

Le sedi di svolgimento, così come gli enti organizzatori e le scadenze entro le quali candidarsi sono diverse. Vediamo i dettagli delle proposte formative.

CORSI GRATUITI GIARDINIERE D’ARTE LIGURIA

Sono dunque disponibili vari corsi gratuiti in Liguria per Giardiniere d’arte.

Le proposte sono organizzate da diversi enti di formazione. Obiettivo comune è formare figure professionali in grado di svolgere le seguenti attività:

  • realizzare gli interventi rivolti alla conservazione, al rinnovamento, al rifacimento di elementi, spazi, architetture vegetali del giardino;
  • realizzare interventi di restauro, conservazione, manutenzione e gestione dei giardini e parchi storici nell’ambito del vede pubblico e privato, rispettando le forme originarie del giardino, valorizzando le peculiarità storiche, di cultura materiale, architettoniche, ambientali, paesaggistiche, di relazione.

Il profilo in uscita può trovare occupazione in vari contesti: vivai, cooperative di manutenzione di giardini e parchi storici, garden center, imprese specifiche di realizzazione e manutenzione di giardini e parchi storici.

DESTINATARI

Per poter accedere ai corsi sono richiesti i seguenti requisiti:

  • possesso, in alternativa, di:
    – diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
    – qualifica IeFP di Operatore Agricolo;
    – diploma IeFP di Tecnico Agricolo;
    – tre anni di esperienza lavorativa nel settore di riferimento con almeno diploma di scuola secondaria di primo grado;
  • compimento del 18esimo anno di età.

Gli aspiranti corsisti necessitano di azioni formative per apprendere conoscenze e competenze finalizzate a rafforzare la loro occupabilità e adattabilità.

SEDI E DURATA DEI CORSI

I corsi si svolgeranno nelle seguenti località:

  • Sede: Rapallo (Genova); 600 ore di formazione; 300 ore di stage;
  • Sede: Genova (Edizione I): 600 ore di formazione; 240 ore di stage;
  • Sede: Cogorno (Genova) Edizione 2 Tigullio: 600 ore di formazione; 240 ore di stage;
  • Sede: La Spezia: 600 ore di formazione; 240 ore di stage;
  • Sede: Albenga (Savona): 600 ore di formazione; 240 ore di stage;
  • Sede: Vallecrosia (Imperia): 600 ore di formazione; 300 ore di stage.

SELEZIONE

I corsi prevedono un numero massimo di allievi, pertanto i candidati dovranno sostenere un test d’ingresso.

Ulteriori precisazioni sono consultabili nelle singole schede scaricabili dalla pagina indicata a fine articolo.

ATTESTATO

I corsi suindicati rilasciano la Qualifica professionale: Giardiniere d’arte per giardini e parchi storici. L’attestato è anche abilitante all’esercizio dell’attività di manutenzione del verde.

adv

ISCRIZIONI AI CORSI

Gli interessati ai corsi possono iscriversi entro le seguenti scadenze:

  • Sede di Rapallo (Genova): 30 marzo 2023;
  • Sede di Genova: 31 marzo 2023;
  • Sede di Cogorno (Genova): 31 marzo 2023;
  • Sede di La Spezia: 6 aprile 2023;
  • Sedi di Albenga (Savona): 11 aprile 2023;
  • Sede di Vallecrosia (Imperia): 20 aprile 2023.

Per conoscere le modalità di iscrizione e ogni altro dettaglio, rimandiamo a questa pagina, in cui cliccare sul corso di proprio interesse per leggere le schede con le informazioni specifiche di ciascuna proposta.

ALTRI CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, per conoscere altri corsi disponibili in Italia, potete visitare la nostra pagina dedicata alle opportunità gratuite di formazione. Infine, vi invitiamo a rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *