Marche: corso gratuito tecnico impianti termoidraulici

termoidraulica

Interessante opportunità di formazione professionale nelle Marche, grazie al corso gratuito per diventare tecnico di impianti termoidraulici a Fano, in provincia di Pesaro e Urbino.

Possono partecipare al percorso candidati residenti o domiciliati nella regione e appartenenti a determinate categorie. Previsto lo stage.

Per iscriversi c’è tempo fino al 15 Gennaio 2022. Vediamo tutti i dettagli e come partecipare all’offerta formativa.

CORSO GRATIS TECNICO IMPIANTI TERMOIDRAULICI MARCHE

Il Centro Papa Giovanni XXIII Onlus presenta a Fano, nelle Marche, il corso gratuito in “Installatore/Manutentore di Impianti Termoidraulici”.

La figura professionale in uscita è un tecnico in grado di programmare ed eseguire l’assemblaggio di un impianto termoidraulico di cui, tra l’altro, assicura la manutenzione e ripara eventuali guasti.

OFFERTA FORMATIVA

Riportiamo, di seguito, il programma didattico in sintesi:

  • Accoglienza, Orientamento e Bilancio delle competenze – 3h;
  • Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro – 16h;
  • La normativa di settore – 8h;
  • Disegno Tecnico – 28h;
  • Elementi di Termoidraulica – 25h;
  • Materiali, Componentistica ed Impianti Termoidraulici – 30h;
  • Strumenti, Attrezzature, Utensili di Lavoro per Installazione e Manutenzione di Impianti Termoidraulici – 20h;
  • Tecniche di Verifica e Manutenzione Impianti – 24h;
  • Laboratorio Impianti Termoidraulici – 63h;
  • Comunicazione e Vendita – 10h;
  • Imprenditorialità – 8h;
  • Orientamento Finale e Ricerca Attiva del Lavoro – 5h.

DESTINATARI

Il corso è aperto alla partecipazione di 15 discenti, ai quali si aggiungono 5 uditori, residenti o domiciliati nelle Marche e rientranti in almeno una delle seguenti condizioni:

  • disoccupati con disabilità;
  • disoccupati appartenenti a categorie svantaggiate;
  • vittime di violenza o grave sfruttamento e a rischio di discriminazione;
  • altri soggetti presi in carico dai servizi sociali;
  • persone a rischio di esclusione sociale, con priorità per coloro che sono sotto la soglia della povertà o nella povertà estrema;
  • disoccupati di lunga durata oltre i 6 mesi.

Si aggiungono i seguenti requisiti:

  • esperienza lavorativa pregressa non coerente o irrilevante;
  • titolo di istruzione/formazione coerente rispetto ai contenuti del corso;
  • per gli stranieri: buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta verificata con un test di ingresso.

SVOLGIMENTO E DURATA DEL CORSO

Il percorso formativo avrà luogo a Fano tra Febbraio e Luglio 2022. Sarà articolato in 240 ore di formazione e 160 ore di stage, per una durata complessiva, quindi, di 400 ore.

SELEZIONE

Nel caso in cui le domande di iscrizione dovessero eccedere il numero dei posti disponibili per la frequenza del corso, gli aspiranti allievi saranno selezionati mediante:

  • valutazione dei titoli di studio e requisiti professionali;
  • prova scritta;
  • colloquio sulle materie oggetto del corso e colloquio motivazionale.

Maggiori dettagli sono riportati nella scheda informativa scaricabile a fine articolo.

ATTESTATO

Coloro che non avranno oltrepassato il 25% di assenze e che avranno superato le prove finali riceveranno un attestato di qualificazione.

ENTE ORGANIZZATORE

Il Centro Papa Giovanni XXIII ha sede ad Ancona e opera nel campo della formazione dal 2002. La sua offerta formativa comprende sia corsi gratuiti che corsi di qualifica a pagamento autorizzati dalla Regione Marche. Inoltre, eroga formazione per aziende e corsi di aggiornamento.

COME ISCRIVERSI

La domanda per iscriversi al corso gratuito in programma nelle Marche per installatore/manutentore di impianti termoidraulici dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 360 Kb). Andrà dunque presentata entro il 15 Gennaio 2022 con una delle seguenti modalità:

  • mediante raccomandata A/R;
  • a mano al seguente indirizzo: Centro Papa Giovanni XXIII Soc. Coop. Soc.- Via M. T. Di Calcutta, 1 – 60131 Ancona;
  • a mezzo di PEC all’indirizzo: [email protected] Gli interessati al concorso sprovvisti di PEC sono invitati a leggere in questo articolo come attivare un indirizzo PEC personale in soli 30 minuti.

Si segnala che la domanda dovrà essere corredata della seguente documentazione:

  • modello autocertificazione requisiti di accesso (Doc 41 Kb);
  • fotocopia del documento d’identità fronte/retro in corso di validità;
  • curriculum vitae aggiornato;
  • se extracomunitari: copia del permesso di soggiorno in corso di validità o della ricevuta postale per la richiesta di rinnovo.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Mettiamo a vostra disposizione la SCHEDA (Pdf 781 Kb) informativa che riguarda il corso.

ALTRI CORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire gli altri corsi di formazione gratuiti visitate la nostra pagina dedicata. Inoltre, per ricevere tutti gli aggiornamenti potete iscrivervi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments