Messina: Concorsi Pubblici per 11 posti di lavoro

universita ateneo libreria

Nuove opportunità di lavoro in Sicilia rivolte a laureati.

L’Università degli Studi di Messina ha indetto 5 concorsi per l’assunzione di 11 figure da assumere con contratti di lavoro a tempo indeterminato tra il personale dell’Ateneo.

Sarà possibile inoltrare le candidature al bando fino al 26 Novembre 2015.

POSTI A CONCORSO

I bandi pubblici dell’Università di Messina sono finalizzati alla copertura di 11 posizioni aperte rivolte alle seguenti figure professionali appartenenti alla Cat. D:
– n. 6 posti di Esperti Contabilità e nell’attività contrattuale e commerciale delle Pubbliche Amministrazioni;
– n. 1 posto di Esperto nel settore Legale e Contenzioso;
– n. 1 posto di Esperto di Laboratorio di Biologia;
– n. 1 posto di Esperto nell’utilizzo e conduzione di attrezzature scientifiche di alta specializzazione dei Laboratori didattici di Fisica;
– n. 2 posti di Esperti di processi di promozione, organizzazione e gestione di modello di Internazionalizzazione di Ateneo.

REQUISITI

Per essere ammessi alle selezioni i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Saranno ammessi al bando anche i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro purché siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente oppure i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato oppure dello status di protezione sussidiaria;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica a svolgere l’attività prevista;
– essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari per i nati fino al 1985;
– non aver riportato condanne penali o altre misure che escludano dall’assunzione in servizio o siano causa di destituzione da impieghi presso Pubbliche Amministrazioni;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere decaduti da un impiego statale.

Per conoscere nel dettaglio i requisiti specifici ed i titoli di studio necessari per ogni posizione a concorso vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi.

SELEZIONE

La procedura selettiva per tutti i bandi prevede la valutazione dei titoli dei candidati ed il superamento di due prove scritte e una orale. L’elenco completo delle materie oggetto d’esame è consultabile nei testi integrali di ogni concorso, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 83 del 27-10-2015.

DOMANDA

Le domande di ammissione ai concorsi pubblici, redatte in conformità agli schemi in allegato ai singoli bandi, dovranno pervenire entro il 26 Novembre 2015 al Direttore Generale dell’Università di Messina – Piazza Pugliatti, 1 – 98122 – Messina secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’ufficio protocollo dell’Ateneo durante gli orari di apertura degli sportelli, dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 16:30 ed il martedì, mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 12:30;
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da una casella PEC Posta Elettronica Certificata del candidato all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda è necessario allegare la fotocopia della carta d’identità.

BANDI

Consigliamo a tutti gli interessati ai concorsi indetti dall’Università di Messina di consultare la pagina web riguardante le selezioni e leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Contabile: BANDO (Pdf 1 Mb);
– Esperto Legale: BANDO (Pdf 871 Kb);
– Esperto Laboratorio Biologia: BANDO (Pdf 846 Kb);
– Esperto Laboratorio Fisica: BANDO (Pdf 858 Kb);
– Esperto Internazionalizzazione: BANDO (Pdf 814 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments