Ministero Giustizia concorsi: assunzione per 7 Funzionari Giudiziari

giustizia

Nuove opportunità di lavoro in ambito giudiziario.

Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 7 Funzionari Giudiziari – Area funzionale terza, posizione economica F1.

La selezione è rivolta a Laureati.

La scadenza del bando è fissata per il giorno 5 Marzo 2020.

MINISTERO GIUSTIZIA CONCORSO FUNZIONARI GIUDIZIARI

E’ stato indetto, infatti, un concorso, per titoli ed esami, per la copertura di 7 posti nel ruolo di Funzionario Giudiziario.

Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato e saranno impiegate presso gli uffici giudiziari aventi sede nella Regione autonoma della Valle d’Aosta (Tribunale di Aosta e Procura della Repubblica presso il Tribunale di Aosta). 

REQUISITI

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o appartenente ad uno degli Stati membri dell’Unione Europea o appartenenti ad altre categorie come indicato ne bando;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneita’ fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce;
– qualita’ morali e di condotta di cui all’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
– per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
– possesso della laurea triennale (L), del diploma di laurea (DL), della laurea specialistica (LS), della laurea magistrale (LM), o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente e come riportato dettagliatamente nel bando.

SELEZIONE

La procedura selettiva si espleterà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso indetto dal Ministero della Giustizia, redatta esclusivamente sull’apposito modulo che sarà pubblicato tempestivamente sul sito del Ministero, pena la nullità della domanda, e completa degli allegati richiesti dal bando, deve essere presentata, entro il giorno 5 Marzo 2020, tramite raccomandata a.r. all’indirizzo Ministero della giustizia – Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria del personale e dei servizi – Direzione generale del personale e della formazione – Ufficio III concorsi e inquadramenti – via A enula n. 70 – 00186 Roma.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per l’assunzione di 7 Funzionari indetto dal Ministero della Giustizia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO pubblicato per estratto sulla GU n. 10 del 04-02-2020.

Successive comunicazioni in merito alle prove d’esame o alle graduatorie saranno rese note sul sito del Ministero della Giustizia www.giustizia.it nella sezione ‘Trasparenza > Bandi di Concorso > Concorsi, esami, selezioni e assunzioni.

Per restare aggiornati sui nuovi bandi in uscita vi consigliamo di visionare la pagina dedicata ai nuovi concorsi Ministero Giustizia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments