Ministero Del Lavoro: bando per Funzionari e Ispettori

Ministero Lavoro

Aperto un concorso per Funzionari ed Ispettori per assunzioni a tempo indeterminato presso il Ministero Del Lavoro. A bando 10 posti di lavoro da coprire mediante mobilità volontaria, rivolti a laureati.

MINISTERO DEL LAVORO CONCORSO PER FUNZIONARI E ISPETTORI

Il Ministero del Lavoro ha aperto, infatti, un concorso finalizzato al reclutamento di 10 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale terza, fascia retributiva F1, per le sedi dell’Amministrazione centrale, tramite procedura di mobilità volontaria. Il bando per Funzionari e Ispettori del Ministero Del Lavoro prevede la copertura di posti di lavoro a tempo indeterminato, per svolgere attività connesse all’impiego dei Fondi strutturali europei e al monitoraggio degli interventi cofinanziati dai Fondi europei.

POSTI A CONCORSO

Il bando Ministero Del Lavoro mira alla copertura dei seguenti 10 posti di lavoro:
– n. 5 posti per Funzionario area socio – statistico – economica, area III F1;
– n. 1 posto per Funzionario area amministrativa e giuridico contenzioso, area III F1;
– n. 2 posti per Funzionario area informatica, area III F1;
– n. 2 posti per Ispettore Tecnico, area III F1.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per Funzionari e Ispettori i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
essere dipendenti di area terza, fascia retributiva F1, o di inquadramento corrispondente, di ruolo e con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, delle amministrazioni pubbliche di cui all’art.1, comma 2, del D.lgs. n. 165 del 2001, soggette a regime di limitazione delle assunzioni di personale a tempo indeterminato e che impiegano fondi strutturali europei e svolgono attività di monitoraggio degli interventi cofinanziati dai fondi europei;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica;
– assenza di procedimenti penali in corso e di condanne penali che impediscano l’accesso al pubblico impiego;
– non avere in corso procedimenti disciplinari e non averne subiti negli ultimi due anni;
– assenza di misure cautelari di sospensione dal servizio;
– possesso del nulla osta al trasferimento;
laurea in una delle discipline dettagliatamente indicate nell’allegato 1 del bando, conseguita con votazione non inferiore a 105 / 110;
– esperienza professionale almeno triennale, con almeno 2 anni continuativi, nell’area per la quale si intende concorrere, documentata nelle modalità indicate nell’avviso di selezione.

Per prendere visione dettagliata delle caratteristiche richieste ai candidati si rimanda a quanto indicato nel bando.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte secondo l’apposito MODELLO (Pdf 293Kb) e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate entro trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso di selezione sulla Gazzetta Ufficiale – 4° Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 18, del 6 marzo 2015, spedite a mezzo raccomandata a/ r al Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Direzione Generale per le politiche del personale, via Flavia n. 6 – 00187 Roma, o inviate tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected]

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 779Kb) relativo al concorso Ministero del Lavoro per Ispettori e Funzionari, e a visitare questa pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments