Montaldo Torinese: concorso per messo notificatore

impiegato lavoro ufficio

Opportunità lavorativa per collaboratori tecnici in Piemonte.

Il Comune di Montaldo Torinese, in provincia di Torino, ha pubblicato un bando di concorso per la selezione di un Messo Notificatore da assumere a tempo indeterminato.

Per partecipare al bando è necessario inviare la domanda di ammissione entro il 12 gennaio 2017.

CONCORSO MESSO NOTIFICATORE TORINO

Il messo notificatore, vincitore della selezione pubblica indetta dal Comune di Montaldo (Torino), svolgerà le seguenti mansioni:
– addetto ai servizi cimiteriali;
– operatore ecologico;
– operaio specializzato.

Il collaboratore tecnico sarà assunto con contratto a tempo indeterminato della categoria B – posizione economica B3.

REQUISITI

Il candidato ideale che partecipa al concorso per messo notificatore deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all’UE ;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– iscrizione alle liste elettorali e, per i cittadini non italiani, godimento dei diritti civili e politici degli stati di appartenenza o di provenienza;
– non aver riportato condanne penali o altre misure che escludano dalla nomina o siano causa di destituzione da impieghi presso le Pubbliche Amministrazione;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso pubbliche amministrazioni;
– non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da impiego pubblico;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
– età non inferiore a 18 anni;
– conoscenza dell’uso delle applicazioni informatiche più diffuse;
diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equipollente conseguito all’estero opportunamente documentato attraverso provvedimento dell’autorità competente;
– patente di guida della categoria B o superiore;
– idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire.

Inoltre si richiedono 24 mesi di esperienza lavorativa opportunamente documentati presso o in qualità di:
a) pubblica amministrazione (Regione, Provincia o Comune) in una delle seguenti aree: amministrativa-segreteria, tecnico-manutentiva, servizio notificazione, servizi cimiteriali;
b) imprese iscritte alla camera di commercio che svolgono attività nei servizi di manutenzione del verde o manutenzione strada o servizi cimiteriali o imprese iscritte alla camera di commercio che svolgono attività di tipo amministrativo;
c) imprenditore agricolo a titolo principale;
d) combinazione dei precedenti requisiti tale da consentire il raggiungimento cumulativo di 24 mesi, comprovata con attestazione sottoscritta dalla società. impresa, ente pubblico indicando nel dettaglio il periodo e le mansioni svolte, nonché la regolare assunzione.

SELEZIONE

Qualora le domande di ammissione alla selezione pubblica risulteranno di un numero superiore a 30, la Commissione procederà a una preselezione, consistente in una serie di domande a risposta multipla sulle seguenti materie:
– elementi sul testo unico degli enti locali;
– elementi sul procedimento amministrativo;
– nozioni sulla notifica degli atti.

PROVE D’ESAME

Il concorso pubblico indetto dal Comune di Montaldo Torinese (Torino) sarà svolto sulla base di quattro prove così organizzate:

  • PROVE PRATICHE
    – Esperimento pratico inteso ad accertare il possesso delle cognizioni tecniche e professionali necessarie per lo svolgimento delle mansioni proprie del profilo. La prova sarà portata a termine con l’uso di macchine operatrici e materiali.
    – Accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
  • PROVA SCRITTA
    Test a contenuto teorico-pratico sulle seguenti materie:
    – nozioni sull’ordinamento e il funzionamento degli Enti locali;
    – nozioni relative alla notifica degli atti;
    – diritti e doveri dei dipendenti pubblici;
    – elementi sul procedimento amministrativo, accesso agli atti e privacy.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle seguenti materie:
    – nozioni sull’ordinamento e il funzionamento degli Enti locali;
    – norme antinfortunistiche e di sicurezza e salute dei lavoratori sul luogo di lavoro;
    – diritti e doveri dei pubblici dipendenti;
    – elementi sul procedimento amministrativo con particolare riferimento alla legge 241/90, accesso agli atti e privacy;
    – procedure per l’esecuzione delle notifiche (artt.137 e ss. c.p.c., 148 e ss. c.p.c., Legge 890/1982).

DOMANDA

I candidati potranno presentare domanda di ammissione al concorso per messo notificatore al Comune di Montaldo Torinese (Torino), compilando l’apposito MODULO (PDF 820 KB) e inviandolo, entro le ore 12.30 del 12 gennaio 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mano presso l’Ufficio Protocollo nei giorni indicati sul bando;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimenti indirizzata al Comune di Montaldo Torinese – Via Trinità n.17 – 10020 Montaldo Torinese (TO);
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected] allegando i documenti, opportunamente sottoscritti, in formato PDF.

Unitamente alla domanda di ammissione al concorso per messo notificatore, i concorrenti dovranno inviare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro da effettuarsi secondo le modalità indicate sul bando;
– curriculum professionale datato e sottoscritto;
– certificazioni relative ai titoli che ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito;
– attestazione dell’esperienza lavorativa prestata;
– documenti comprovanti eventuali diritti di precedenza o di preferenza nella nomina;
– fotocopia della carta di identità;
– elenco in carta semplice dei documenti e dei titoli presentati.

Per quanto riguarda le certificazioni rilasciate dall’autorità competente, il candidato può presentare i seguenti documenti:
– dichiarazione sostitutiva di certificazione;
– dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Ogni altro dettaglio relativo alla domanda di partecipazione al concorso per messo notificatore al Comune di Montaldo Torinese (Torino) è riportato sul bando.

BANDO

I candidati al concorso per messo notificatore sono tenuti a leggere attentamente il BANDO (PDF 2MB) di selezione pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.98 del 13-12-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments