Ospedale Cuneo: concorsi per Informatici

informatica

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte.

L’Azienda Ospedaliera S.Croce e Carle di Cuneo ha indetto due concorsi pubblici per la copertura a tempo indeterminato di due posti di tecnico e collaboratore informatico.

Sarà possibile inoltrare la propria candidatura fino al 23 Febbraio 2017.

L’OSPEDALE

L’Azienda Ospedaliera S.Croce e Carle di Cuneo unisce i due blocchi ospedalieri, S.Croce e A.Carle. S.Croce è suddiviso in cinque blocchi, in cui hanno sede Pronto Soccorso e le diverse basi di diagnosi e di cura. Il S. Croce ospita le strutture chirurgiche, il Carle si concentra progressivamente in quelle mediche.

CONCORSI OSPEDALE CUNEO

Sono indetti due concorsi pubblici, per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato delle seguenti figure professionali:

  • un collaboratore tecnico professionale informatico – Cat.D, settore flussi e analisi dati;
  • un collaboratore tecnico professionale informatico – Cat.D, settore applicativi sanitari.

Si precisa che i posti a concorso sono riservati ai disabili, di cui all’art. 1 della legge 12.03.1999 n. 68, e alle altre categorie protette, di cui all’art. 18, comma 2, della medesima legge, con precedenza dei primi in caso di presenza di aspiranti appartenenti ad entrambe le categorie.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi Ospedale Cuneo i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea (o condizione di familiare di cittadino U.E., non avente la cittadinanza di uno Stato membro, che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente); oppure essere cittadini extracomunitari titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o essere titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria. I cittadini stranieri devono peraltro essere in possesso dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza fatta salva la condizione di rifugiato o di soggetto in protezione sussidiaria;
– l’idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica è effettuato a cura dell’Azienda Ospedaliera, prima dell’immissione in servizio;
diploma di laurea di primo livello (Laurea triennale), conseguito ai sensi del nuovo ordinamento: classi delle lauree in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Elettronica, oppure relativa laurea specialistica / magistrale o relativa laurea conseguita ai sensi del vecchio ordinamento;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo nonché destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziati a decorrere dal 02.09.1995.

SELEZIONI

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e dei requisiti ed il superamento delle seguenti prove d’esame:
– prova scritta: consistente in una relazione scritta o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica attinenti la professione. In particolare si concentrerà sui seguenti argomenti:

  • elementi di informatica di base;
  • database relazionali e tecniche di programmazione;
  • sviluppo e gestione di progetti software;
  • standard informatici utilizzati in ambito sanitario;
  • normativa in materia di trattamento dei dati personali (es. Privacy);

– prova pratica: consistente nella predisposizione di atti connessi al profilo professionale richiesto o nella risoluzione di un caso pratico;
– prova orale: vertente sulle materie delle prove precedenti e sull’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (uso del personal computer, delle periferiche e dei programmi più diffusi) e di una lingua straniera scelta dal candidato tra inglese e francese.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi per informatici dovranno essere inoltrare, entro il 23 Febbraio 2017, mediante l’apposita procedura online

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– documentazione comprovante i requisiti previsti dall’art. 38 D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. che consentono ai cittadini non italiani/europei di partecipare al concorso;
– documentazione che attesta il riconoscimento da parte del Ministero della Salute del requisito specifico, se conseguito all’estero;
– documentazione che attesta l’equiparazione del servizio prestato all’estero;
– copia delle pubblicazioni possedute e già dichiarate nel format on line, edite a stampa;
– dichiarazione che attesti l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità, nonché la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove d’esame.

Tutta la documentazione dovrà essere necessariamente inoltrata secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine di scadenza del bando e al seguente indirizzo: Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle – Corso Carlo Brunet, 19/A – 12100 Cuneo;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di riferimento.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per informatici dell’Ospedale di Cuneo sono invitati a leggere il bando relativo al profilo d’interesse:
– collaboratore tecnico professionale informatico, settore flussi e analisi dati: BANDO (Pdf 145 Kb);
– collaboratore tecnico professionale informatico, settore applicativi sanitari: BANDO (Pdf 145 Kb).

Successive comunicazioni sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie saranno rese note sul sito web dell’ospedale www.ospedale.cuneo.it nella sezione Concorsi – Avvisi di mobilità – Concorsi a tempo indeterminato.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments