Ospedale Federico II di Napoli: concorso per 15 ostetriche

ostetriche incinta

Nuove opportunità di lavoro in Campania grazie al concorso per ostetriche indetto dall’Ospedale “Federico II” di Napoli.

Si selezionano, infatti, 15 risorse – categoria D – da assumere a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile candidarsi entro il 18 Novembre 2021. Vediamo il bando e come partecipare al concorso.

REQUISITI

Per candidarsi al concorso dell’Ospedale “Federico II” di Napoli per ostetriche è richiesto il possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • ottemperanza alle leggi sul reclutamento militare;
  • eventuali condanne penali riportate, delle quali deve essere specificata la natura (dichiarazione da rendersi anche se negativa ovvero se sia stata concessa amnistia, indulto, condono o perdono giudiziale);
  • eventuali procedimenti penali in corso, dei quali deve essere specificata la natura (dichiarazione da rendersi anche se negativa);
  • diploma di laurea in Ostetricia o diploma universitario o diplomi e/o attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti al diploma universitario;
  • iscrizione all’albo professionale;
  • titolarità di un contratto di lavoro flessibile presso l’AOU Federico II (per i soli candidati in possesso dei requisiti per la stabilizzazione);
  • possesso di una anzianità, alla data della presentazione della domanda di partecipazione, almeno tre anni di contratto, anche non continuativi, negli ultimi otto anni, presso Enti del Servizio Sanitario Nazionale II (per i soli candidati in possesso dei requisiti per la stabilizzazione).

Si segnala che nel concorso sono riservati prioritariamente i seguenti posti:

  • n. 7 posti a favore dei soggetti in possesso dei requisiti per la stabilizzazione;
  • n. 4 posti per i volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La procedura selettiva si espleterà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Ulteriori informazioni sui titoli valutabili e sulle prove concorsuali sono dunque riportate nel bando allegato a fine articolo.

OSPEDALE FEDERICO II

L’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli si caratterizza per l’attività assistenziale e per quelle d’alta specializzazione di rilievo nazionale. Le macro-funzioni dell’Azienda sono: assistenziale; didattica; ricerca di base e clinica. L’ospedale pone al centro della propria attività il paziente, destinatario del servizio, i professionisti che vi lavorano e gli studenti.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare al concorso per ostetriche dell’Ospedale “Federico II” di Napoli dovrà quindi essere presentata entro il 18 Novembre 2021 esclusivamente con modalità telematica a questa pagina.

I candidati, segnaliamo, dovranno indicare una casella di posta elettronica certificata (PEC) personale che sarà utilizzata per l’invio di tutte le notifiche relative alla procedura di concorso. Gli interessati al concorso sprovvisti di PEC possono attivarla in soli 30 minuti tramite il servizio descritto a questa pagina.

Si rende noto, inoltre, che per la partecipazione al concorso è previsto un contributo di € 10,00.

Infine, per conoscere quale documentazione allegare e le modalità di compilazione della domanda rimandiamo alla lettura del bando di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati al concorso per ostetriche dell’Ospedale “Federico II” di Napoli sono invitati a leggere attentamente e a scaricare il BANDO (Pdf 325 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 83 del 19-10-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito web dell’Azienda Ospedaliera, nel box relativo al concorso, inserito nella sezione ‘Concorsi, Selezioni e Borse – Bandi attivi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per medici e personale sanitario, visitate la nostra pagina. Infine, potete rimanere informati iscrivendovi alla newsletter gratuita e anche al canale Telegram, così da leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments