Piemonte: corso gratuito Tecnico produzione video, con stage

riprese video

Interessante opportunità formativa in Piemonte grazie al corso gratuito con stage in “Tecnico di produzione video”.

Potranno accedere al percorso persone disoccupate in possesso di diploma.

Le candidature andranno inviate entro il 12 settembre 2022. Vediamo come partecipare e altri dettagli utili sulla proposta.

CORSO GRATIS TECNICO DI PRODUZIONE VIDEO PIEMONTE

La Scuola APM (Ente di formazione della Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale) organizza in provincia di Cuneo (Piemonte), per la precisione a Saluzzo, il corso gratuito finalizzato a formare la figura professionale del tecnico di produzione video.

È, questo, un profilo che riveste il ruolo di videomaker, tecnico di post-produzione audio / video, operatore alla ripresa, montatore, per la gestione di produzioni audiovisive in ambito, televisivo, cinematografico e nei campi della comunicazione audiovisiva.

Il corso è in attesa di approvazione e finanziamento da parte della Regione Piemonte.

OFFERTA FORMATIVA

Di seguito gli argomenti oggetto della formazione:

  • tecniche di produzione audio;
  • estetica del linguaggio video – cinematografico;
  • tecniche di ripresa;
  • tecniche di inquadratura;
  • illuminazione e fotografia;
  • regia;
  • montaggio ed elaborazione dell’immagine;
  • tecniche audio/video e multimediali;
  • tecniche di produzione video.

DESTINATARI

Il corso per videomaker potrà essere frequentato da 14 giovani tecnici e appassionati delle nuove tecnologie applicate alla produzione audio/video, interessati a intraprendere un percorso formativo intensivo e volto all’inserimento professionale.

Per potersi candidare, gli aspiranti allievi dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • maggiore età;
  • diploma di scuola media superiore;
  • stato di disoccupazione.

SEDE E DURATA DEL CORSO

Il corso si terrà presso la sede della Scuola APM a Saluzzo, in via dell’Annunziata 1b, e integrerà lezioni in aula, training negli studi di montaggio e post-produzione video e nei laboratori interni alla Scuola, oltre a stage.

Il periodo di svolgimento va da novembre 2022 ad agosto 2023, per una durata di 1.000 ore così suddivise:

  • n. 600 ore di formazione teorico-pratica in sede;
  • n. 400 ore di stage presso aziende del settore come, ad esempio: studi di post-produzione audio/video, società di produzione di audiovisivi, centri di doppiaggio, studi di produzione televisivi, service A/V che inseriranno i tirocinanti all’interno delle proprie strutture in Italia e all’estero, al fine di porre le basi per l’ingresso nel mondo del lavoro.

Agli allievi è richiesta la frequenza obbligatoria, per 8 ore al giorno, dal lunedì al venerdì, nelle seguenti fasce orarie: 9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30.

Si aggiunge, tra l’altro, che la mancata frequenza a più del 30% del monte ore del corso non consentirà il rilascio della certificazione della Regione Piemonte.

SELEZIONE

L’ammissione al corso è subordinata al superamento di una selezione, articolata in: test scritto, verifica pratica di competenze e conoscenze di base e colloquio individuale.

Le date sono contenute nel bando allegato a fine articolo.

ATTESTATO

Ai corsisti che supereranno l’esame finale sarà rilasciato un diploma di specializzazione riconosciuto a livello europeo.

ENTE ORGANIZZATORE

Nel 2008 la Scuola APM diventa Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale. Ha sede presso l’antico Monastero dell’Annunziata, nel centro storico medievale della città in provincia di Cuneo. Qui è ospitato anche l’Istituto per i Beni musicali del Piemonte, uno dei più importanti istituti di ricerca musicologica d’Europa. Obiettivo della Fondazione, che è ente strumentale del Comune di Saluzzo, è promuovere, realizzare e sviluppare attività in campo musicale.

COME CANDIDARSI

Coloro che sono interessati a frequentare il corso gratuito in tecnico di produzione video in Piemonte hanno tempo fino al 12 settembre 2022 per candidarsi alle selezioni, inviando l’apposito MODELLO (Pdf 454 Kb) di domanda di iscrizione via posta o tramite e-mail all’indirizzo: [email protected].

Alla domanda andranno allegati i seguenti documenti:

  • curriculum studi ed attività lavorative svolte;
  • fotocopia di un documento d’identità valido.

BANDO E ULTERIORI INFORMAZIONI

Per completezza informativa, mettiamo a vostra disposizione il BANDO (Pdf 475 Kb) per l’ammissione al corso, pubblicato sul sito della Scuola APM, e anche il PROGRAMMA (Pdf 451 Kb) dettagliato.

ALTRE OPPORTUNITÁ FORMATIVE E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire altre opportunità formative continuate a seguirci e, in particolare, visitate la nostra pagina dedicata ai corsi gratuiti, mentre per rimanere informati su tutte le novità potete iscrivervi alla newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti