Provincia di Prato: concorso per ingegnere

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Toscana.

La Provincia di Prato ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di uno Specialista dei Servizi Tecnici – Ingegnere – Cat. D posizione economica D1. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 3 Febbraio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso della Provincia di Prato i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere;
– età non inferiore agli anni 18;
– godimento dei diritti politici;
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni previste per il posto da ricoprire;
– non essere stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati che escludono, secondo le vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, oppure non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o nulli comportanti l’interdizione ai pubblici uffici;
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per gli obbligati ai sensi di legge.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– ingegneria civile;
– ingegneria edile;
– ingegneria Civile (Classe 28/S); 
– ingegneria civile (LM-23);
– ingegneria dei sistemi edilizi (LM-24);
– ingegneria della sicurezza (LM-26). 

SELEZIONE

La Commissione esaminatrice, qualora il numero di candidati ammessi sia superiore a 50, si riserva di adottare l’istituto della preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– normativa in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture e in materia di sicurezza dei cantieri;
– gestione e amministrazione del patrimonio degli enti locali;
– calcolo strutturale di elementi di edifici;
– normativa e conoscenze tecniche in materia di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica degli immobili pubblici;
– normativa nazionale in merito ai beni culturali, paesaggio e prevenzione incendi;
– studi e programmazione di viabilità, trasporti, infrastrutture con conoscenze tecniche di progettazione strade e traffico;
– ordinamento degli Enti Locali, ordinamento istituzionale, finanziario e contabile;
– verifica della conoscenza della lingua inglese;
– verifica della capacità di utilizzare le apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Ingegnere, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 105 Kb), dovranno essere indirizzate al Direttore dell’Area Amministrativa della Provincia di Prato – Via Ricasoli, 25 – 59100 – Prato (PO), entro le ore 13,00 del giorno 3 Febbraio 2019 tramite una delle seguenti modalità:
– spedita a mezzo posta mediante raccomandata con ricevuta di ritorno;
– presentata direttamente (personalmente, per interposta persona o tramite corriere);
– mediante PEC (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di validità o sua scansione;
– fotocopia non autenticata della certificazione di equipollenza del titolo di studio o del provvedimento di riconoscimento da parte delle autorità competenti se conseguito all’estero;
– ricevuta attestante il versamento della tassa di ammissione al concorso di € 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Ingegnere della Provincia di Prato sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 249 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.1 del 04-01-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito della Provincia www.provincia.prato.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso > Selezioni pubbliche in corso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments