Provincia di Prato: concorso per Laureati

contratto, documento, firma, lavoro, ufficio

La Provincia di Prato (Toscana) ha indetto un concorso per Laureati.

Prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di due Funzionari dei Servizi Amministrativi – Cat. D. Le risorse saranno assegnate al Comune di Poggio a Caiano.

Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al giorno 28 Settembre 2020. Ecco il bando e tutte le informazioni utili.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Laureati Provincia Prato i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione European o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati
    che escludono, secondo le vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con
    la Pubblica Amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per gli obbligati ai sensi di legge, tenuto conto, per i cittadini non italiani, dell’obbligo di leva previsto dall’ordinamento del paese di appartenenza;
  • non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o nulli comportanti l’interdizione ai pubblici uffici;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo;
  • non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • diploma di laurea vecchio ordinamento o diploma di laurea magistrale o diploma di laurea specialistica o laurea triennale.

Si segnala, inoltre, la riserva di 1 posto a favore del personale interno.

SELEZIONE

La Commissione esaminatrice, qualora il numero di candidati ammessi sia superiore a 60,
si riserva la facoltà di procedere con la preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura del bando.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati al concorso per Laureati Provincia Prato dovranno presentare le domande esclusivamente online alla seguente pagina entro il 28 Settembre 2020.

Alle domande online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità in corso di validità;
– ricevuta attestante il versamento della tassa di ammissione al concorso di € 10,00;
– elenco firmato dei titoli di servizio posseduti e valutabili;
– curriculum vitae in formato europeo, debitamente firmato.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nel bando sotto allegato.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Laureati Provincia Prato sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 619 Kb), pubblicato sulla GU n.67 del 28-08-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso > Concorsi, selezioni e avvisi di mobilità in corso’. Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e visita la nostra pagina per conoscere altri concorsi per laureati aperti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments