Provincia di Ravenna: concorso per istruttori tecnici

tecnici, tecnico, istruttori, geometri,

Nuova opportunità di lavoro in Emilia Romagna grazie al concorso per tre istruttori direttivi tecnici indetto dalla Provincia di Ravenna.

La selezione pubblica, rivolta a laureati, è finalizzata all’assunzione delle risorse a tempo indeterminato.

Per candidarsi al bando c’è tempo fino al 28 Gennaio 2022. Vediamo le informazioni utili e come presentare la domanda di ammissione.

REQUISITI

Per partecipare al concorso della Provincia di Ravenna per istruttori direttivi tecnici è necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo;
  • idoneità psico-fisica;
  • godimento dei diritti politici;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, nonché di decadenza dall’impiego stesso;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • assenza di condanne penali ostative all’assunzione di pubblici impieghi e non interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
  • abilitazione all’esercizio della professione di Architetto o di Ingegnere.

Ai candidati al concorso per istruttori tecnici è inoltre richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in Architettura o Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria Edile-Architettura o dei seguenti titoli di studio ad essi equiparati;
  • Laurea Specialistica o Laurea Magistrale appartenente ad una classe cui sono equiparati i suddetti Diplomi di Laurea ai sensi del D.M. 9/7/2009 integrato con D.M. 26/4/2011, ossia lauree specialistiche DM 509/99 delle seguenti classi: 3/S, 4/S, 28/S e lauree magistrali DM 270/04 delle seguenti classi: LM-4, LM-23, LM-24; LM-26;
  • Laurea di primo livello (triennale) in ingegneria civile (DM 270/04) delle classi L-7.

Si rende noto che sul concorso opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà mediante due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per istruttori direttivi tecnici alla Provincia di Ravenna deve essere presentata entro il 28 Gennaio 2022, tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • scansione della ricevuta comprovante il versamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • atto di equiparazione laurea (solo per i cittadini che hanno conseguito un titolo di studio all’estero).

BANDO

Gli interessati al concorso sono invitati a scaricare e leggere con attenzione il BANDO (Pdf 555 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 103 del 28-12-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti ai diari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito web della Provincia alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE INFORMATI

Continuate a seguirci e per scoprire anche gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia visitate la nostra pagina. Inoltre, potete iscrivervi alla newsletter gratuita per restare sempre aggiornati e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti