Regione Abruzzo: Concorsi per 36 assunzioni

Informatica Pc Computer

Disponibili nuovi posti di lavoro in Abruzzo.

La Regione Abruzzo ha indetto 9 procedure concorsuali per l’assunzione a tempo determinato (12 mesi) di 36 profili professionali – Cat. D, posizione economica D1, da assegnare a diverse aree.

Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al giorno 14 Aprile 2017.

CONCORSI REGIONE ABRUZZO

La Regione Abruzzo ha indetto 9 selezioni pubbliche, per titoli e colloquio, per la formazione di graduatorie da utilizzare per 36 assunzioni a tempo determinato, per 12 mesi, con possibilità di rinnovo, delle seguenti figure professionali di categoria D, posizione economica D1:

9 INGEGNERI
Mansione: specialista tecnico – ingegnere da assegnare al DPC – dipartimento opere pubbliche, governo del territorio e politiche ambientali, servizio gestione dei rifiuti, servizio funzione autorità ambientale.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila, Teramo, Chieti.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

7 INGEGNERI
Mansione: specialista tecnico – ingegnere da assegnare al dipartimento opere pubbliche, governo del territorio e politiche ambientali, servizio gestione rifiuti, servizio politiche energetiche, qualità dell’aria, SINA.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

2 INGEGNERI
Mansione: specialista tecnico – ingegnere, da assegnare al DPE – infrastrutture, trasporti, mobilità, reti e logistica, servizio porti, aeroporti, trasporto merci e logistica, servizio reti ferroviarie, viabilità e impianti fissi.
Sede di lavoro: Pescara.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

2 ECOLOGI
Mansione: specialista tecnico – ecologo, da assegnare a DPC – Servizio Funzione autorità ambientale.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

2 GEOLOGI
Mansione: specialista tecnico – geologo, da assegnare a DPC – Servizio “Gestione rifiuti”, Servizio “Funzione autorità ambientale”.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

2 BIOLOGI
Mansione: specialista tecnico – biologo da a assegnare a DPC – Servizio “Funzione autorità ambientale”.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

2 ECONOMISTI
Mansione: specialista economista, da assegnare a DPC – Servizio “Gestione rifiuti”, Servizio “Funzione autorità ambientale”.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

4 AMMINISTRATIVI
Mansione: specialista amministrativo, da assegnare al DPC – dipartimento opere pubbliche, governo del territorio e politiche ambientali, servizio “Gestione dei Rifiuti”, servizio “funzione autorità ambientale”.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

7 AMMINISTRATIVI
Mansione: specialista amministrativo da assegnare al DPA – dipartimento della presidenza e rapporti con l’Europa, Servizio Europrogettazione, rapporti con gli uffici dell’UE e raccordo con la sede di Bruxelles, servizio segreteria nucleo regionale di valutazione.
Sedi di lavoro: Pescara, L’Aquila.
Scarica il BANDO (Pdf 2 Mb)

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi della Regione Abruzzo i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o di uno degli altri stati membri dell’Unione Europea;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego in una Pubblica Amministrazione;
– non essere stati licenziati per giusta causa o per giustificato motivo oggettivo;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– assenza di condanne penali, anche non definitive e di procedimenti penali in corso, per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
– titolo di studio relativo al profilo professionale d’interesse.

Per ulteriori requisiti specifici si rimanda alla lettura dei singoli bandi.

SELEZIONI

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e dei requisiti ed il superamento di colloqui orali che verteranno sulle materie indicate nel bando relativo al profilo d’interesse.

DOMANDE

Come candidarsi? Le domande di partecipazione ai bandi per 36 assunzioni in Abruzzo dovranno essere inoltrate esclusivamente per via telematica, attraverso l’apposita procedura online, entro il 12 Aprile 2017.

Alla domanda è necessario allegare la copia di un documento di identità. Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di riferimento.

 

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web dell’ente www.regione.abruzzo.it sezione ‘Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments