Comune Roma: concorsi 100 Educatori e Insegnanti

asilo nido

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel Lazio.

Roma Capitale ha pubblicato 2 bandi di concorso per la selezione di 100 risorse da impiegare presso la scuola dell’infanzia e l’asilo nido. La selezione, con lo scopo di stabilizzazione, è riservata al personale con almeno 3 anni di servizio presso l’Ente.

La scadenza per la consegna delle domande, inizialmente fissata al 26 ottobre 2017, è stata prorogata al 29 ottobre 2017.

CONCORSO 100 EDUCATORI E INSEGNANTI COMUNE ROMA

Roma Capitale ha indetto 2 concorsi per la selezione di 100 risorse da impiegare presso l’Ente nei seguenti ruoli:

  • n.50 Insegnanti di scuola dell’infanzia;
  • n.50 Educatori di asilo nido.

La selezione, con scopo di stabilizzazione, è riservata ai soggetti che abbiano maturato almeno 3 anni di servizio – anche non continuativi – presso l’Ente nello stesso ruolo professionale.

Le assunzioni sono da considerarsi a tempo indeterminato e pieno in categoria C, posizione economica C1.

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi per educatori e insegnanti del Comune di Roma, è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generici:
– essere cittadino italiano o essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o essere appartenente a una delle categorie riportate sui bandi;
– età non inferiore ai 18 anni;
– il godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie dei profili professionali in oggetto;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
– assenza di condanne penali;
– non avere riportato condanna definitiva per i delitti non colposi, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione, ovvero per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere stati licenziati da Roma Capitale, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di
procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

Inoltre, sono ammessi alle selezioni pubbliche, i candidati in possesso dei seguenti requisiti specifici:
– aver maturato, alla data del 25 giugno 2016, almeno 3 anni di servizio – anche non continuativi – con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze di Roma nei profili professionali oggetto dei concorsi;
– aver conseguito uno dei titoli di studio elencati negli appositi bandi.

SELEZIONE

Oltre alla valutazione dei titoli conseguiti, i candidati ai concorsi per educatori e insegnanti del Comune di Roma saranno chiamati al superamento delle seguenti prove d’esame:

  • Prova scritta: somministrazione di un gruppo di non meno di 5 domande con 4 ipotesi di soluzione per ogni singola domanda, tra le quali il candidato dovrà indicare la risposta corretta e svolgere un commento sintetico. La prova verterà sulle materie elencate sui bandi.
  • Prova orale: colloquio sulle materie della prova scritta e su ulteriori argomenti indicati sui bandi.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per educatori e insegnanti, indetti da Roma Capitale, i candidati dovranno compilare gli appositi moduli di domanda, sotto allegati, e inviarli, entro il 29 ottobre 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale – Via del Tempio di Giove, 3 – 00186 Roma;
– in busta chiusa, a mano presso l’Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale;
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected], allegando i documenti in formato PDF.

Alle domande  di ammissione ai concorsi per la stabilizzazione di educatori di asilo nido e insegnanti di scuola per l’infanzia, bisognerà allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità;
– ulteriori documenti richiesti, ritenuti utili ai fine della procedura selettiva.

Ogni altra precisazione sulla compilazione e invio della domanda di ammissione ai concorsi, è riportata sui bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi per educatori e insegnanti, indetti da Roma Capitale, sono tenuti a leggere con attenzione i bandi, sotto allegati, pubblicati sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.73 del 26-09-2017:
– concorso per educatori asilo nido: BANDO (PDF 367KB) e MODULO (PDF 431KB) di domanda;
– concorso per insegnanti scuola dell’infanzia: BANDO (PDF 239KB) e MODULO (PDF 340KB) di domanda.

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e alle graduatorie finali, saranno rese pubbliche sul sito interne del Comune di Roma www.comune.roma.it, sezione ‘Struttura organizzativa > Dipartimento organizzazione e risorse umane’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments