Selezione ALES Spa: lavoro per Addetti sicurezza e Coordinatori Scuderie del Quirinale

ALES, beni culturali
Photo credit: Mitzo / Shutterstock
adv

ALES Spa ha indetto una selezione pubblica per Addetti alla sicurezza e coordinatori per le Scuderie del Quirinale.

La procedura è finalizzata alla costituzione di un elenco di professionisti per il conferimento di incarichi.

È possibile candidarsi fino al 10 luglio 2024.

Di seguito diamo tutte le informazioni utili su requisiti, selezione, come presentare la manifestazione di interesse e l’avviso pubblico da scaricare.

SELEZIONE ALES SPA ADDETTI SICUREZZA E COORDINATORI, SCUDERIE QUIRINALE

Nel 2016 la Presidenza della Repubblica ha affidato il palazzo delle Scuderie al Quirinale al Ministero della Cultura e, per tramite del MiC, il sito è gestito da Ales S.p.A..

A.L.E.S. Arte Lavoro e Servizi S.p.A., società “in house” del Ministero della Cultura (MiC) ha dunque pubblicato un avviso per individuare professionista esperto “Coordinatore per La Sicurezza in fase di Progettazione “CSP” e di Esecuzione “CSE” e Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione per la Sicurezza “ASPP” per il Sito di ALES SpA “Scuderie del Quirinale”.

L’avviso non ha natura vincolante per Ales, avendo valore di tipo esclusivamente “informativo”. È motivato da una ricerca esplorativa di mercato e quindi non vincola in alcun modo la Ales S.p.A. ad alcuna negoziazione, finalizzata o meno ad un impegno economico.

L’inclusione dei professionisti nell’elenco non comporta alcun impegno da parte di ALES S.p.A., né crea pretesa/diritto del candidato al conferimento di eventuali incarichi.

REQUISITI GENERALI RICHIESTI

Ai fini dell’iscrizione in elenco sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di una degli Stati membri dell’Unione europea, o di altro Stato extraeuropeo in conformità alle vigenti disposizioni in materia;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere subito condanne penali e non essere soggetti a procedimenti penali che impediscano la costituzione di un rapporto di impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non essere mai stati destituiti o dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione, o in caso affermativo specificarne il motivo;
  • aver compiuto il 18° anno di età;
  • aver assolto, se tenuti, agli obblighi di leva;
  • requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 per contrarre con la Pubblica Amministrazione, in ordine ai quali dovranno rendere apposita autocertificazione utilizzando il modello di candidatura ed autocertificazione di cui al presente avviso;
  • possesso degli eventuali requisiti richiesti dalla normativa vigente per l’esercizio della propria attività professionale;
  • accettare incondizionatamente le disposizioni contenute nel presente avviso;
  • per gli istanti di nazionalità straniera costituisce ulteriore requisito di ammissibilità, l’ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.
adv

REQUISITI SPECIFICI

I candidati devono possedere anche i seguenti requisiti specifici:

  • requisiti professionali per il ruolo di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione “ASPP” e art. 98 per il ruolo di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione “CSE” e Progettazione “CSP” del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.;
  • corso di formazione, e relativi aggiornamenti, in materia di salute e sicurezza sul lavoro come Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione “CSP” e in fase di Esecuzione “CSE”;
  • laurea magistrale in ingegneria o architettura e un’esperienza lavorativa nel settore delle costruzioni di almeno 10 anni;
  • comprovata esperienza nel ruolo di CSE e CSP di almeno 10 anni;
  • attestato di frequenza di corsi di formazione e aggiornamento specifici per ASPP modulo A e B (esonerate le categorie indicate sul bando).

COME SI SVOLGE LA PROCEDURA SELETTIVA

Sulla base della comparazione curriculare verranno selezionati fino a 10 professionisti che andranno a costituire una “short list” su base paritetica.

Ales S.p.A. potrà selezionare da tale elenco, in base al criterio di rotazione e nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, i professionisti ai quali verrà proposto un contratto di collaborazione coordinata e continuativa per una durata di 36 mesi, prorogabili, con retribuzione annua pari ad euro 12.000, oltre ad oneri di legge.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Gli interessati alla selezione ALES Spa per addetti sicurezza e coordinatori devono inviare, entro il 10 luglio 2024, un dettagliato C.V., carta d’identità e codice fiscale, citando l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003, esclusivamente all’indirizzo e-mail: shortlist@ales-spa.com.

Nell’oggetto dell’e-mail si dovrà scrivere: “short list Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione (CSP) e di Esecuzione (CSE) e Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione (ASPP) per Il Sito di ALES S.p.A. Scuderie del Quirinale”.

adv

AVVISO DI SELEZIONE

Per ulteriori informazioni invitiamo gli interessati alla selezione ALES Spa per addetti sicurezza e coordinatori presso Scuderie del Quirinale a leggere l’AVVISO (Docx 118 KB).

L’avviso è stato pubblicato sul sito web di ALES in questa pagina.

ALTRE SELEZIONI PUBBLICHE E AGGIORNAMENTI

Per scoprire altre selezioni aperte vi invitiamo a consultare la pagina che raccoglie i concorsi pubblici 2024, sempre aggiornata con i nuovi bandi, e a consultare i prossimi concorsi in uscita, per scoprire quali bandi saranno pubblicati nei prossimi mesi e preparavi per tempo.

Infine, se volete restare sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, al nostro canale WhatsApp, al canale Telegram e al canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando su “Segui”.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *