Toscana: corso gratuito in Data analyst, rivolto a disoccupati

informatica

Nuova opportunità di formazione in Toscana grazie al corso gratuito in Data analyst.

Il percorso didattico, che si svolgerà in aula virtuale, è rivolto a disoccupati e prevede uno stage.

Per iscriversi c’è tempo fino al 23 Settembre 2022. Ecco tutti i dettagli sul corso di formazione e come partecipare.

CORSO GRATIS DATA ANALYST IN TOSCANA

L’ente Assoservizi srl apre, dunque, le iscrizioni al corso di formazione gratis per Data analyst, comprendente il Corso di formazione obbligatoria per Responsabile e Addetto al Sistema di Prevenzione e Protezione – Repertorio Regionale della Formazione Regolamentata (RSPP e ASPP). Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014-2020 nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana.

Al termine del percorso didattico i discenti saranno in grado di implementare il sistema di gestione di basi di dati, creando gli archivi ed i relativi indici, sviluppando le procedure e le interfacce per gli utenti, assicurando una corretta gestione manutenzione e mantenendo un adeguato livello di sicurezza e di assistenza agli utenti autorizzati. La figura in uscita, quindi, mediante l’analisi e l’interpretazione dei dati gestionali a disposizione dell’azienda, potrà fornire al management quelle informazioni utili a supportare le decisioni di business.

OFFERTA FORMATIVA

L’offerta formativa si basa sui seguenti moduli di apprendimento:

  • UF 1: Rappresentazione dati e linguaggio SQL;
  • UF 2: Big Data e DBMS;
  • UF 3: IT Management & Security;
  • UF 4: Processi aziendali e applicazioni;
  • UF 5: Technical English;
  • UF 6: Orientamento al lavoro, alle professioni e al bilancio di competenze.

Al termine delle lezioni è inoltre previsto uno stage in azienda.

DESTINATARI

Il corso gratuito in data analyst è rivolto a candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • età superiore ai 18 anni;
  • disoccupati / inattivi iscritti a un Centro per l’Impiego della Regione Toscana;
  • in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore.

Per i cittadini comunitari ed extracomunitari stranieri (compresi stati UE) è necessario il possesso di un livello idoneo di lingua italiana, ovvero B1, e di regolare permesso di soggiorno.

SELEZIONE

Qualora il numero di iscrizioni sia superiore a 12, i candidati saranno sottoposti ad un iter selettivo che prevede:

  • test psicoattitudinale e di Informatica;
  • valutazione del cv;
  • colloquio motivazionale individuale.

Le eventuali selezioni si svolgeranno nei giorni 15 e 16 Settembre 2022 con orario 9-18, in modalità online sincrona (videoconferenza). Si richiede di collegarsi muniti di documento di identità in corso di validità, la mancata presentazione sarà considerata come rinuncia al corso.

La graduatoria degli esiti della selezione verrà pubblicata sul sito dell’ente.

SEDE E SVOLGIMENTO DEL CORSO

Il corso inizierà il 23 Settembre 2022 e terminerà entro Maggio 2023 prevedendo un impegno di 20/30 ore settimanali dal lunedì al venerdì. Nello stesso periodo sarà erogato il corso di formazione obbligatoria per RSPP e ASPP Modulo A.

Il corso avrà una durata complessiva di 218 ore, articolate in 144 ore di formazione in aula virtuale, 66 ore di stage e 8 ore di misure di accompagnamento.

Mentre, il corso di formazione obbligatoria per RSPP e ASPP Modulo A, sempre gratuito, avrà una durata complessiva di 28 ore.

Le lezioni si svolgeranno in modalità FAD, tramite la piattaforma CISCO WEBEX MEETING. Per frequentare i corsi, sarà necessario avere a disposizione preferibilmente un PC o altro dispositivo mobile e connessione Internet, microfono e webcam.

ATTESTATI

In relazione al corso gratuito Data Analyst in Toscana, coloro che rispetteranno la percentuale di presenza prevista e supereranno le verifiche di apprendimento intermedie di fine UF, accederanno alla prova di verifica finale strutturata in un test, una simulazione tecnico pratica e un colloquio individuale per il rilascio dell’attestato di Certificazione delle Competenze. Diversamente, su richiesta dell’interessato, sarà rilasciata dichiarazione degli apprendimenti attestante le UF frequentate e le relative conoscenze e capacità acquisite ed accertate.

In esito al percorso di Formazione Obbligatoria per Responsabile e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione – Modulo A, sarà rilasciato relativo attestato di frequenza ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016, previo superamento dei test di verifica degli apprendimenti e rispetto dalla percentuale minima di frequenza del 90% del monte ore previsto.

ENTE ORGANIZZATORE

Assoservizi è l’agenzia di servizi di Confindustria Toscana Sud che opera nei territori di Grosseto e Siena. La società si occupa di formazione professionale fornendo esperienza e competenze specialistiche per sostenere la competitività e lo sviluppo imprenditoriale delle aziende sul territorio nazionale e internazionale.

COME ISCRIVERSI AL CORSO

La DOMANDA (Pdf 457 Kb) di iscrizione per il corso gratuito di Data analyst in Toscana e per il corso Modulo A per RSPP/ASPP dovrà essere presentata entro il 23 settembre 2022 (scadenza prorogata dal 13 settembre, come indicato sul sito dell’ente) secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano presso Assoservizi, Via Giordania 225/229 58100 Grosseto, nell’orario: 9.00 13.00/14.30-18.00;
  • inviata con raccomandata A/R (non fa fede il timbro postale);
  • inviata tramite PEC all’indirizzo: [email protected] Gli interessati sprovvisti di un indirizzo di posta elettronica certificata posso attivarne uno in 30 minuti seguendo la procedura descritta in questo articolo.

Le domande, inoltre, dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:

  • Fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
  • Copia o autocertificazione del titolo di studio;
  • Curriculum Vitae redatto in formato europeo datata e firmato;
  • Eventuale richiesta riconoscimento crediti formativi su format scaricabile dal sito dell’ente;
  • Documentazione attestante lo stato di disoccupato/inoccupato/inattivo rilasciata dal centro per l’impiego;
  • Ai cittadini extra UE è richiesta inoltre copia del permesso di soggiorno in corso di validità. Solo se il titolo di studio è stato conseguito all’estero, è necessario fornire anche: titolo di studio in originale, o fotocopia autenticata, accompagnato da traduzione autenticata in lingua italiana redatta dall’autorità diplomatico-consolare competente oppure da un traduttore giurato in Italia oppure dall’Ambasciata/Consolato in Italia del Paese di provenienza del titolo di studio; legalizzazione / dichiarazione di valore in loco rilasciata dalla Rappresentanza italiana competente. Nel caso in cui il Paese extra-UE di riferimento abbia aderito alla Convenzione dell’Aja del 05/10/1961 la legalizzazione/dichiarazione di valore in loco può essere sostituita dall’apposizione dell’Apostille sull’originale del titolo di studio con traduzione;
  • Per i nativi stranieri (compresi stati UE) copia della certificazione linguistica per la lingua italiana (livello B1).

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni o chiarimenti in merito, è possibile contattare lo staff di Assoservizi all’indirizzo email: [email protected] o visitare la pagina dedicata al corso nella sezione corsi finanziati dell’ente.

ALTRI CORSI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata ai corsi gratuiti per conoscere le altre opportunità formative. Inoltre, se volete rimanere informati e ricevere tutti gli aggiornamenti, potete iscrivervi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti