Toscana: corso gratuito Operatore grafico ipermediale

illustratore grafico
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare nel settore grafico o fotografico? Sono aperte le iscrizioni al corso triennale “MEG – Operatore grafico, indirizzo Ipermediale”, una nuova proposta didattica in Toscana, e precisamente a Lucca.

È un progetto di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) al quale si possono iscrivere giovani tra i 14 e i 18 anni non compiuti.

Le iscrizioni si chiuderanno il 31 agosto 2023. Ecco i dettagli sul corso e come partecipare.

CORSO GRATIS OPERATORE GRAFICO TOSCANA

Zefiro Società Cooperativa Sociale presenta dunque a Lucca il corso gratuito “MEG – Operatore grafico indirizzo Ipermediale”.

Si tratta di un percorso di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e, in quanto tale, garantisce l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e del diritto – dovere all’istruzione professionale previsti dalla normativa vigente.

L’operatore grafico opera nel processo di produzione grafica. Impiega software professionali per il trattamento delle immagini ed elabora immagini, video e grafici per la pubblicazione su supporti multimediali. Il grafico ipermediale è un creativo che lavora con la realtà virtuale e la realtà aumentata.

Il corso è completamente gratuito, poiché finanziato dalla Regione Toscana con fondi ministeriali e rientra nell’ambito di Giovanisì.

OFFERTA FORMATIVA

Il programma didattico si compone delle unità formative che riportiamo sinteticamente:

  • competenze culturali di base;
  • competenze tecnico professionali;
  • orientamento (Accompagnamento individuale e di gruppo);
  • alternanza simulata (prima annualità del percorso) 200 ore;
  • alternanza rafforzata 800 ore (in azienda, 400 ore al secondo anno e 400 ore al terzo anno).

DESTINATARI

Possono frequentare il corso 15 minorenni di età compresa tra i 14 e i 18 anni (non compiuti al momento dell’iscrizione), in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza o domicilio in Toscana;
  • diploma di scuola media oppure non avere conseguito o non essere in grado di dimostrare di aver conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione, purché inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento del titolo di licenza media in contemporanea con la frequenza del percorso di IeFP (la licenza media dovrà essere conseguita nell’anno scolastico e formativo precedente a quello di ammissione all’esame di qualifica del percorso di IeFP).

SEDE, DURATA DEL CORSO E ATTESTATO

Il corso gratuito IeFP in Operatore grafico ipermediale si svolgerà presso Zefiro, viale Carlo Del Prete, 347/A a Lucca (Toscana).

Avrà una durata triennale: un totale di 2970 ore da settembre 2023 a giugno 2026.

Previo superamento dell’esame finale, gli allievi conseguiranno una qualifica 3EQF riconosciuta a livello europeo.

ENTE ORGANIZZATORE

Zefiro Società Cooperativa Sociale è Agenzia Formativa e Agenzia Accreditata ai Servizi per il Lavoro. Opera nei settori della formazione, dei servizi al lavoro, dell’informazione, della comunicazione, dell’impresa, dei progetti europei, dei servizi socio – educativi. Ha sede a Lucca.

adv

COME ISCRIVERSI

Gli interessati al corso gratuito in Toscana per Operatore grafico indirizzo Ipermediale possono iscriversi entro il 31 agosto 2023, presso Zefiro o scrivere all’indirizzo mail: agenziaformativazefiro@gmail.com.

INFORMAZIONI

Segnaliamo, per completezza, questa pagina del sito web dell’ente, in cui cliccando sul corso in oggetto è possibile accedere a ulteriori informazioni.

ALTRI CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, se volete conoscere altri corsi di formazione gratuiti attivi in Italia, vi invitiamo a consultare l’apposita sezione. Se, inoltre, desiderate rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *