Università di Cagliari: concorso per Curatore Museale

beni culturali, museo

Nuovo concorso pubblico rivolto a Laureati presso l’Università degli studi di Cagliari (Sardegna).

La selezione è finalizzata all’assunzione di una risorsa a tempo indeterminato e pieno, con profilo di Curatore Museale, categoria D, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze dei Musei storico-artistici dell’Università di Cagliari.

E’ possibile presentare la domanda di partecipazione entro il 30 luglio 2020. Scopriamo tutti i dettagli sulla selezione e come candidarsi.

REQUISITI

Possono partecipare al bando di concorso Curatore Museale Università di Cagliari i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza e di provenienza;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
  • assenza di vincoli di parentela e affinità, fino al 4° grado compreso, con il Rettore, il Direttore Generale o con un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare in relazione agli obblighi di leva, per i nati fino al 1985;
  • assenza di condanne penali;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da precedente impiego pubblico.

E’ richiesto inoltre il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea di primo livello conseguita ai sensi del D.M. n. 509/1999:
  • 13 Scienze dei beni culturali;
  • 23 Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda;
  • Laurea di primo livello conseguita ai sensi del D.M. n. 270/2004:
  • L1 Beni culturali;
  • L3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda;
  • Laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999:
  • 95/S Storia dell’arte;
  • Laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004:
  • LM-89 Storia dell’arte;
  • Diplomi di laurea conseguiti secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/1999 equipollenti alle lauree specialistica e magistrale sopra indicate;
  • titolo di studio equipollente (per i titoli conseguiti all’estero).

SELEZIONE

Nel caso in cui pervenga un elevato numero di domande, le prove saranno precedute da una prova preselettiva.

La selezione si svolgerà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di 3 prove d’esame, scritta, teorico-pratica e orale.

Per conoscere le materie d’esame, vi rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso Università di Cagliari per Curatore Museale dovrà essere presentata entro il 30 luglio 2020 esclusivamente con invio telematico collegandosi a questa pagina.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del proprio documento di identità.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nel bando sotto allegato.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’Università di Cagliari per Curatore Museale, sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 578 KB), pubblicato per estratto sulla GU n.50 del 30-06-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note nella GU e sul sito dell’Università di Cagliari nella sezione ‘Amministrazione trasparente – Bandi di concorso’. Iscriviti alla nostra newsletter gratuita per restare aggiornato. Guarda anche la nostra pagina per scoprire gli altri concorsi aperti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments