Acam La Spezia: 30 assunzioni, nuovo impianto trattamento rifiuti

raccolta differenziata rifiuti

Nuovi posti di lavoro in Liguria potrebbero essere creati grazie alla realizzazione di un nuovo impianto per il trattamento dei rifiuti Acam Ambiente.

La società ha presentato un progetto per la costruzione di un biodigestore a La Spezia per la trasformazione del rifiuto differenziato. Si stima che la struttura potrà occupare a circa 30 persone.

Ecco cosa sapere sulle assunzioni Acam previste.

ACAM LAVORO NEL NUOVO IMPIANTO

Stando a quanto riportato, infatti, dal quotidiano Città della Spezia, in un recente articolo, è stato presentato il progetto per realizzare un nuovo impianto per trattare i rifiuti organici provenienti dalla raccolta differenziata dei comuni della provincia spezzina. Si tratta di un biodigestore, altamente tecnologico, in grado di rendere totalmente riutilizzabili i rifiuti trattati. Come? Trasformandoli in biometano sostenibile, da immettere nella rete di distribuzione gas, e in compost di qualità da utilizzare in agricoltura e nei vivai.

Il progetto, dunque, ha un elevato valore dal punto di vista ambientale. Anche sotto l’aspetto occupazionale la ricaduta della struttura si prospetta positiva, in quanto creerà nuovi posti di lavoro a La Spezia, sia diretti che indotti. In totale si parla di una trentina di risorse, di cui 20 da inserire mediante assunzioni Acam Ambiente dirette. Per quanto riguarda i profili da assumere, si tratterà con ogni probabilità soprattutto di operatori e figure tecniche.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che Acam Ambiente SpA è la società che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti nella provincia della Spezia. Ha sede principale ad Arcola (SP) e serve i comuni di Sesta Godano, Framura, Bonassola, Calice, Beverino, Vernazza, Riccò del Golfo, Follo, Bolano, La Spezia, Vezzano, Santo Stefano, Arcola, Sarzana, Lerici, Ameglia, Castelnuovo e Luni. A partire dal 2018 Acam Ambiente è divenuta parte del Gruppo Iren, insieme ad Acam Acque, società che si occupa di gestione del servizio idrico integrato.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Acam e alle opportunità di lavoro a La Spezia nel nuovo impianto trattamento rifiuti dovranno attendere la realizzazione della struttura e l’apertura della relativa campagna di recruiting. E’ probabile che la raccolta delle candidature sarà effettuata attraverso la sezione riservata alle carriere (Lavora con noi) del portale web del Gruppo Iren.

Per ulteriori informazioni sull’azienda potete consultare il portale web www.acamambiente.com.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *