Agenzia Spaziale Italiana: concorso per 8 tecnologi e 1 ricercatore

concorso, lavoro, concorsi

L’Agenzia Spaziale Italiana, con sede a Roma (Lazio), ha indetto un concorso pubblico per tecnologi e ricercatori.

La selezione prevede l’assunzione, mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato, di 8 Tecnologi, III livello professionale, 1^ fascia, e di 1 Ricercatore, III livello professionale, 1^ fascia, Area Affari Internazionali.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 12 Maggio 2022. Ecco il bando da consultare e le informazioni utili per candidarsi.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per tecnologi e ricercatore all’Agenzia Spaziale Italiana i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea;
  • età non superiore a 65 anni;
  • idoneità fisica;
  • conoscenza della suite Microsoft Office o sistemi equivalenti;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (per i soli cittadini italiani);
  • godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana (per i soli candidati di cittadinanza diversa da quella italiana);
  • conoscenza della lingua inglese.

AI candidati al concorso è inoltre richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

TECNOLOGI

  • Laurea Magistrale o Specialistica (oppure Diploma di Laurea conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente alla riforma di cui al D.M. 508/99), in Economia e Commercio o Scienze Politiche o Scienze Internazionali e diplomatiche o Giurisprudenza o Lingue e
    Letterature Straniere o Ingegneria o Fisica o Matematica conseguita presso una Università o analoga istituzione Italiana (in base al codice profilo per cui ci si candida);
  • Dottorato di ricerca attinente all’attività oggetto del contratto stipulando ovvero aver svolto per un triennio attività di ricerca ovvero tecnologica e/o professionale attinente all’attività oggetto del contratto stipulando, presso Università o qualificati Enti e Centri di ricerca pubblici e privati, anche stranieri.

RICERCATORE

  • Laurea Magistrale o Specialistica (oppure Diploma di Laurea conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente alla riforma di cui al D.M. 508/99), in Scienze Politiche o Scienze Internazionali e diplomatiche o Storia o Filosofia o Economia e Commercio o Giurisprudenza conseguita presso una Università o analoga istituzione Italiana;
  • Almeno due anni post-laurea in attività di ricerca, coerente con le attività oggetto del contratto stipulando, acquisita attraverso borse di studio, dottorati di ricerca o da altri canali equivalenti di formazione.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando allegato a fine articolo.

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA

Nata nel 1988 e con sede a Roma, l’Agenzia Spaziale Italiana è un ente pubblico nazionale affermatosi come uno dei più importanti attori mondiali sulla scena della scienza spaziale, delle tecnologie satellitari e dunque dello sviluppo di mezzi per raggiungere ed esplorare il cosmo.

L’ASI ha oggi un ruolo di primo piano tanto a livello europeo, dove l’Italia è il terzo Paese che contribuisce maggiormente all’Agenzia Spaziale Europea (ESA), quanto a livello mondiale.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per tecnologi e ricercatore indetto dall’Agenzia Spaziale Italiana, redatta su apposito MODELLO (Doc 20 Kb), deve essere presentata entro il 12 Maggio 2022 tramite PEC indirizzata a: [email protected] I candidati che non hanno la PEC possono ottenerla in soli 30 minuti tramite il servizio descritto nel nostro articolo.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • curriculum vitae et studiorum in formato standardizzato Europass, redatto in lingua italiana e sottoscritto, in forma autografa o digitale;
  • curriculum professionale strutturato, redatto secondo il modello allegato al bando;
  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;

BANDO

Gli interessati sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 594 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 12-04-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni, comprese quelle inerenti i diari delle prove d’esame e le graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet dell’Agenzia nella sezione “Bandi e Concorsi > Tutti i Bandi e Concorsi > Opportunità di lavoro”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite anche tutti gli altri concorsi pubblici attivi visitando la nostra pagina. Inoltre, scrivetevi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati su tutte le novità e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti