AULSS 2 Marca Trevigiana: concorsi per 13 disabili

contabilita, amministrazione

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato rivolte a disabili in Veneto.

L’AULSS – Azienda Unità Locale Socio Sanitaria 2 Marca Trevigiana di Treviso ha indetto quattro concorsi per l’assunzione di 13 candidati appartenenti alle categorie protette.

Sarà possibile candidarsi ai bandi fino al giorno 8 Agosto 2019.

CONCORSI AULSS 2 MARCA TREVIGIANA

L’AULSS 2 Marca Trevigiana ha indetto 4 concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato dei seguenti profili professionali:

– n. 4 Assistenti Amministrativi – Cat. C riservati ai lavoratori disabili di cui all’art. 1 della legge 12 marzo 1999, n.68 e s.m.i.
– n. 4 Assistenti Amministrativi – Cat. C riservati ai lavoratori di cui all’art. 18 della legge 12 marzo 1999, n.68 e s.m.i. 
– n. 4 Coadiutori Amministrativi Senior – Cat. Bs riservati ai lavoratori di cui all’art. 18 della legge 12 marzo 1999, n.68 e s.m.i. 
– n. 1 Collaboratore Amministrativo Professionale – Cat. D riservati ai lavoratori di cui all’art. 18 della legge 12 marzo 1999, n.68 e s.m.i.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi dell’AULSS 2 Marca Trevigiana i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme in materia per il collocamento a riposo d’ufficio;
– idoneità fisica all’impiego prima dell’assunzione;
– essere soggetto di cui all’art.18 della legge 68/99 e s.m.i. iscritto nell’apposito elenco del collocamento obbligatorio;
– assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.  

Inoltre, ai partecipanti è richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI (ART. 1 e ART. 18)
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado (ex diploma di maturità).

COADIUTORI AMMINISTRATIVI SENIOR
– titolo di istruzione secondaria di primo grado ed attestato di superamento di due anni di scolarità dopo il diploma di istruzione secondaria di primo grado.

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di laurea (DL – vecchio ordinamento) in Giurisprudenza o Scienze Politiche o Economia e Commercio o altro diploma di laurea equipollente, o corrispondenti lauree specialistiche (LS – ex D.M. 509/1999) o magistrali (ex LM – ex D.M. 270/2004) equiparate ai sensi del D.M. 9 luglio 2009, ed equipollenti;
– laurea triennale in scienze giuridiche o scienze dei servizi giuridici (classe 2, 31 o L14), scienze dell’economia e della gestione aziendale (classe 17 o L-18), scienze economiche (classe 28 o L-33), scienze dell’amministrazione (classe 19), scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16), scienze politiche e delle relazioni internazionali (classe 15 o L-36).


SELEZIONE

Nell’ipotesi di un elevato numero di partecipanti ai bandi l’AULSS n. 2 “Marca Trevigiana” si riserva la facoltà di organizzare una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, una pratica ed una orale, solo per i Coadiutori Amministrativi Senior sono previste due prove d’esameuna pratica ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame e gli argomenti vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.54 del 09-07-2019.

DOMANDA

Le domande di ammissione ai concorsi per disabili dovranno pervenire esclusivamente in forma telematica tramite la seguente pagina entro il giorno 8 Agosto 2019.


Alle domande online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– il Decreto ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione, se conseguito all’estero;
– il Decreto ministeriale di equiparazione dei titoli di servizio svolti all’estero;
– documenti comprovanti i requisiti che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al presente concorso (permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o la titolarità dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria);
– pubblicazioni effettuate;
– documento comprovante il possesso del titolo di studio richiesto dai bandi;
– documento comprovante l’iscrizione alle liste delle categorie protette nello specifico articolo richiesto dal bando a cui si è interessati;
– certificazione medica, rilasciata da una struttura sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità denunciato dal candidato, unitamente a dichiarazione che attesti l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità nonché la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove d’esame;
– certificazione medica, rilasciata da una struttura sanitaria abilitata, comprovante lo stato di handicap denunciato dal candidato, avendo dichiarato nella domanda on line di essere persona handicappata affetta da invalidità uguale o superiore all’80%;
– copia di un documento d’identità in corso di validità. 

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio della domanda di partecipazione ai concorsi è riportato nei bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi per disabili dell’AULSS 2 Marca Trevigiana sono invitati a leggere attentamente i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Assistenti Amministrativi Art. 1: BANDO (Pdf 119 Kb);
– Assistenti Amministrativi Art. 18: BANDO (Pdf 119 Kb);
– Coadiutori Amministrativi Senior: BANDO (Pdf 118 Kb);
– Collaboratore Amministrativo Professionale: BANDO (Pdf 120 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’AULSS 2 Marca Trevigiana www.aulss2.veneto.it nella sezione ‘Concorsi’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments