Comune di Alliste: concorsi per 9 assunzioni

pc, computer, concorsi

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Puglia.

Il Comune di Alliste, in provincia di Lecce, ha indetto 5 concorsi pubblici per nuove assunzioni di vari profili professionali.

Le selezioni sono rivolte a Diplomati e Laureati.

I bandi di concorso scadono in data 30 marzo 2020.

CONCORSI COMUNE DI ALLISTE

Il Comune di Alliste ha pubblicato 5 bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 9 risorse nei seguenti ruoli professionali:

n.1 posto per Collaboratore Tecnico (categoria B/B3) da collocare a tempo parziale (18 ore settimanali) presso l’Ufficio Lavori Pubblici e Patrimonio;
BANDO (pdf 390kb) e DOMANDA (doc 38kb)

n.2 posti per Istruttore Tecnico (categoria C/C1) da collocare a tempo parziale (24 ore settimanali) presso il Settore III – Urbanistica, Edilizia, SUAP, Demanio;
BANDO (pdf 441kb) e DOMANDA (doc 33kb)

n.2 posti per Istruttore Tecnico (categoria C/C1) da collocare a tempo parziale (24 ore settimanali) presso l’Ufficio Lavori Pubblici e Patrimonio;
BANDO (pdf 317kb) e DOMANDA (doc 33kb)

n.1 posto per Istruttore Tecnico (categoria C/C1) da collocare a tempo parziale (24 ore settimanali) presso l’Ufficio Ambiente;
BANDO (pdf 317kb) e DOMANDA (doc 32kb)

n.3 posti per Istruttore Amministrativo (categoria C/C1) da collocare a tempo pieno presso il Settore Affari Generali.
BANDO (pdf 521kb) e DOMANDA (doc 33kb)

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi del Comune di Alliste è richiesto il possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altra cittadinanza tra quelle indicate nei bandi;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego specifico;
– godimento dei diritti civili e politici;
– iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego;
– non aver riportato condanne penali con sentenza definitiva che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (per i cittadini soggetti a tale obbligo);
– conoscenza delle tecnologie informatiche e degli strumenti pratici legati alle più generiche tecnologie dell’informazione e della comunicazione;
– conoscenza della lingua straniera inglese.

Inoltre, si richiedono i seguenti requisiti specifici e titoli di studio in base alla posizione per la quale ci si candida:

COLLABORATORE TECNICO
– diploma di scuola secondaria di secondo grado rilasciato da Istituto Professionale di Stato (o equivalente) a indirizzo tecnico/professionale o equipollente;
– possesso dei requisiti tecnico professionali e abilitazioni richieste per le attività relative agli impianti di cui all’art. 1 comma 2 lettere “a, c, d, e, g” del D.M. 22 gennaio 2008, n. 37;
– patentino di abilitazione di 2° grado per la conduzione di impianti termici (Legge 13 luglio 1966, n. 615 e s.m.i. come sostituito dall’art. 287 D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152);
– Certificato (FGAS) come addetto alle attività di cui al Reg. (CE) n. 303 del 2 aprile 2008 – Categoria I “Installazione, manutenzione o riparazione di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento di aria e pompe di calore contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra”;
– attestato di formazione in corso di validità come “addetto alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze – rischio alto”;
– attestato di formazione in corso di validità come addetto al primo soccorso – per aziende di gruppo B e C;
– attestato in corso di validità di partecipazione ai corsi di aggiornamento FER (Fonti Energetiche Rinnovabili) nei settori Pompe di Calore e Solare Termico;
– patente della patente B o superiore, in corso di validità.

ISTRUTTORE TECNICO URBANISTICA EDILIZIA SUAP
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di Geometra, rilasciato da Istituto Tecnico Statale o titolo equipollente;
– diploma di Laurea in Architettura – Ingegneria civile – Ingegneria edile – Ingegneria per l’ambiente e il territorio (triennale, specialistica o magistrale) assorbe l’eventuale assenza del titolo di accesso sopra indicato;
– patente della patente B o superiore, in corso di validità.

ISTRUTTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di Geometra, rilasciato da Istituto Tecnico Statale o titolo equipollente;
– diploma di Laurea in Architettura – Ingegneria civile – Ingegneria edile – Ingegneria per l’ambiente e il territorio (triennale, specialistica o magistrale) assorbe l’eventuale assenza del titolo di accesso sopra indicato;
– patente della patente B o superiore, in corso di validità.

ISTRUTTORE TECNICO AMBIENTE
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di Geometra, rilasciato da Istituto Tecnico Statale o titolo equipollente ai sensi della normativa vigente;
– diploma di Laurea in Ingegneria civile e ambientale (classe L-7 triennale, oppure LM-35 magistrale, oppure 38/S vecchio ordinamento), assorbe l’eventuale assenza del titolo di accesso sopra indicato;
– patente della patente B o superiore, in corso di validità.

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
Diploma di scuola secondaria di secondo grado.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante la valutazione dei titoli e il superamento di prove scritte ed orali.

Le materie relative ai programmi d’esame sono elencate nei bandi di concorso, pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.17 del 28-02-2020.

Sarà espletata una prova preselettiva dinanzi a un numero elevato di domande di ammissione.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi del Comune di Alliste devono essere redatte utilizzando i moduli, sopra allegati, e presentate entro il 30 marzo 2020, secondo una delle seguenti modalità:
– a mano presso l’ufficio protocollo dell’Ente;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Responsabile del Settore Gestione Risorse del Comune di Alliste – Piazza Municipio n. 5 – 73040 Alliste (LE);
– attraverso una casella di posta elettronica certificata nominativa al seguente indirizzo di PEC: [email protected]

Alle domande di ammissione ai concorsi pubblici si dovrà allegare la seguente documentazione:
– ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso, dell’importo di 10,33 euro, da effettuare secondo le modalità riportate nei bandi;
– copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– eventuali documenti costituenti titolo di precedenza o di preferenza di legge;
– elenco degli eventuali periodi di servizio a tempo indeterminato o determinato prestati presso Pubbliche Amministrazioni;
– curriculum vitae redatto in base al modello europeo, datato e sottoscritto;
– tutti gli eventuali titoli di merito ritenuti rilevanti agli effetti del concorso e per la loro valutazione;
– eventuale certificazione rilasciata da una competente struttura sanitaria, attestante la necessità di usufruire di tempi aggiuntivi nonché dei sussidi necessari, relativi alla dichiarata condizione di disabile;
– elenco in carta semplice dei documenti allegati alla domanda di ammissione, sottoscritto dal candidato.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi, è indicato nei bandi.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali per i concorsi del Comune di Alliste per nuove assunzioni saranno pubblicate sul sito internet www.comunedialliste.gov.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments