Comune Andrano: concorso per Laureati

amministrazione

Nuove opportunità di lavoro in Puglia per laureati.

Il Comune di Andrano, in provincia di Lecce, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo parziale di 18 ore settimanali di un Istruttore Direttivo Amministrativo – Cat. D.

La data di scadenza del bando è prevista per il 23 Dicembre 2016.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune Andrano i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di stato appartenente all’Unione Europea in possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del DPCM 7.2.1994 n° 174;
– età non inferiore ad anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni del profilo professionale messo a concorso.;
– non avere riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso Enti locali;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti per avere conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stato espulso dalle forze armate o dai corpi militarmente organizzati o destituito dai Pubblici uffici;
– non essere inadempiente rispetto agli obblighi di leva ( per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985 ai sensi della legge n° 226/2004) salvo le esclusioni previste dalla legge.

Inoltre, sono necessari i seguenti requisiti specifici:
laurea del vecchio ordinamento o Diploma di laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche o Economia e Commercio ed equipollenti o laurea specialistica (LS/DM 509/99) o laurea magistrale ( LM/DM /270/04) nelle stesse discipline ed equipollente a norma di legge;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta (Francese o Inglese).

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso un’eventuale prova di preselezione ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale, che verteranno sui seguenti argomenti:

– legislazione amministrativa concernente l’attività degli enti locali;
– diritto costituzionale e amministrativo;
– nozioni di diritto civile e penale;
– normativa fiscale e previdenziale per il personale egli enti locali;
– rapporto di pubblico impiego e normativa contrattuale per il personale degli enti locali;
– nozioni di contabilità generale dello Stato e amministrazione del patrimonio;
– procedimento amministrativo, diritto di accesso e diritto alla privacy;
– legislazione statale e regionale inerente i beni culturali ed i servizi socio culturali;
– legislazione nazionale ed europea in materia di appalti pubblici;
– legislazione nazionale e regionale in materia di diritto allo studio;
– legislazione in materia di società a partecipazione pubblica con particolare riferimento agli enti locali;
– legislazione speciale in materia di musei, biblioteche, pinacoteche e archivi;
– ordinamento anagrafico, dello stato civile, della leva e del servizio elettorale;
– nozioni di statistica;
– legislazione nazionale e regionale in materia di servizi sociali;
– nozioni di informatica ed informatica giuridica;
– conoscenza di una lingua straniera tra quelle indicate nel bando;
– politiche del lavoro e dell’occupazione;
– disciplina dell’industria, commercio, artigianato, turismo e agricoltura;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta del concorrente tra francese ed inglese;
– accertamento della conoscenza e dell’uso di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per laureati, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere inoltrata, entro le ore 12:00 del 23 Dicembre 2016, al all’Ufficio Protocollo del Comune di Andrano – Via Michelangelo, 25 – Andrano – Lecce, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di € 15,00;
– titolo di studio in originale o copia autenticata;
– curriculum professionale;
– altri titoli, culturali, di servizio e professionali, ritenuti utili ai fini della formazione della graduatoria di merito.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Andrano sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 318 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.95 del 2-12-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments