Comune di Aversa: concorso per architetti o ingegneri

amministrativo

Nuove opportunità di lavoro in Campania con il concorso per architetti o ingegneri indetto dal Comune di Aversa, in provincia di Caserta.

La selezione pubblica è rivolta all’assunzione a tempo indeterminato di due istruttori direttivi tecnici – categoria D – posizione economica iniziale D1. Le risorse saranno impiegate presso l’Area igiene urbana. 

Il concorso scade il 25 Febbraio 2021. Vediamo tutti i dettagli e come fare per partecipare.

REQUISITI GENERALI

I candidati al concorso per laureati in qualità di istruttori direttivi tecnici presso il Comune di Aversa dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • avere un’età non inferiore a 18 anni;
  • conoscenza della lingua inglese o francese;
  • uso di strumentazioni ed applicazioni informatiche più diffuse;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano
    l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego
    statale;
  • per i candidati di sesso maschile avere una posizione regolare nei riguardi degli obblighi di
    leva.

E’ inoltre richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea triennale in disegno industriale (classe 42);
  • Laurea triennale in scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile (classe 4);
  • Laurea triennale in urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale
    (classe 7);
  • Laurea triennale in Ingegneria civile e ambientale (classe 8);
  • Laurea triennale in ingegneria industriale (classe 10).

In alternativa è richiesto il possesso di:

  • diploma di laurea conseguito ai sensi della normativa previgente al D.M. 509/1999 (cd. “vecchio ordinamento”), ovvero di una laurea specialistica (LS- DM 509/99) o laurea magistrale (LM- DM 270/04) equiparata ad uno dei diplomi di laurea (DL) specificati, o titoli equipollenti come indicati dettagliatamente nel bando che alleghiamo a fine articolo. 

In entrambi i casi è richiesta inoltre l’abilitazione all’esercizio della professione di Architetto o Ingegnere con iscrizione al relativo Albo professionale sez. A o sez. B.

Si segnala che un posto è riservato a favore del personale interno in servizio presso il Comune di Aversa. Chi intende concorrere per la riserva deve avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato presso il Comune di Aversa e deve essere inquadrato nella categoria giuridica immediatamente inferiore rispetto a quella messa a concorso. A ciò si aggiunge il requisito del titolo di studio.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei candidati ammessi alla selezione fosse superiore a 100, si terrà una preselezione. Le procedure selettive si espleteranno mediante il superamento di tre prove d’esame: due scritte e una orale e la valutazione dei titoli.

Per ulteriori dettagli riguardo le materie d’esame, le tipologie delle prove e le competenze richieste si rimanda al bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per ingegneri o architetti presso il Comune di Aversa va redatta con apposito modello allegato al bando, sottoscritta e presentata entro le ore 12:00 del giorno 25 Febbraio 2021 secondo una delle seguenti modalità:

  • tramite raccomandata A/R al Comune di Aversa – Ufficio Personale, Piazza Municipio n. 35 – 81031 Aversa;
  • a mano all’Ufficio Protocollo Generale dell’Ente, durante gli orari d’ufficio, entro le ore
    12,00 del giorno 25 Febbraio 2021;
  • per mezzo PEC all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà inoltre necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di documento di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae professionale e formativo datato e firmato.

Si precisa che bisogna versare la tassa di concorso di Euro 10,00 e in caso di bonifico online è necessario allegare la ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento.

Per ulteriori dettagli si rimanda alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso per architetti o ingegneri nel ruolo di istruttori direttivi tecnici presso il Comune di Aversa sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 467 Kb) pubblicato per estratto sulla G.U. n.7 del 26-01-2021.

Ogni successiva comunicazione circa il concorso e le graduatorie finali sarà pubblicata sul sito web del Comune nella sezione “Amministrazione Trasparente” > “Concorsi”.

Per scoprire tutti gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia visitate la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments