Comune di Cagnano Varano: concorso per 4 istruttori amministrativi, diplomati

lavoro pubblico, assunzioni, pubblica amministrazione, dipendenti
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro in Puglia con il concorso per istruttori amministrativi indetto dal Comune di Cagnano Varano, in provincia di Foggia.

Si prevede, infatti, la selezione di 4 diplomati per l’inserimento a tempo indeterminato e pieno nel settore amministrativo, economico – finanziario e tecnico.

Le domande di ammissione dovranno essere inviate entro il 9 marzo 2023. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione, rendiamo inoltre disponibile il bando da scaricare.

REQUISITI

I candidati al concorso del Comune di Cagnano Varano per istruttori amministrativi devono essere in possesso dei requisiti che riassumiamo di seguito:

  • cittadinanza italiana o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite massimo dell’età pensionabile prevista dalla legge allo scadere del bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che comportano
    l’interdizione dai pubblici uffici o che possano influire sull’idoneità morale e sull’attitudine ad espletare l’attività di pubblico impiegato. Si precisa che la sentenza prevista dall’art. 444 del codice di procedura penale (c.d. patteggiamento) è equiparata a condanna;
  • non essere stati destituiti o dichiarati decaduti da un pubblico impiego o non essere stati licenziati (con o senza preavviso) da un pubblico impiego;
  • non essere mai stati ammessi all’istituto della messa in prova introdotta con legge n. 67 in data 28.04.2014;
  • non essere stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del Titolo II del Libro secondo del Codice Penale, ai sensi dell’art. 35-bis, comma 1, lett. b), del D.Lgs. n. 165/2001;
  • non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs. n.39/2013 al momento dell’assunzione in servizio (nel caso di incompatibilità e inconferibilità previste dal citato D.Lgs. n.39/2013, attestare la volontà di risolvere la situazione nel caso di esito positivo del concorso);
  • regolare posizione nei confronti dell’obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • uso delle apparecchiature informatiche e applicazioni informatiche più diffuse;
  • possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso alla categoria funzionale;
  • per l’ammissione a particolari figure professionali possono essere prescritti ulteriori requisiti. Sono fatti salvi gli altri requisiti previsti da leggi o regolamenti speciali;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consente l’accesso all’Università.

SELEZIONE

La selezione dei concorrenti avverrà sulla base del superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle materie e sulle conoscenze specificate nel bando.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Cagnano Varano per istruttori amministrativi dovrà essere redatta e trasmessa unicamente con modalità telematica, previo accesso con credenziali SPID all’applicazione informatica disponibile sul sito internet dell’Ente.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 9 marzo 2023.

All’istanza sarà necessario allegare, in forma digitale, i documenti sotto elencati:

  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • ricevuta che attesta l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di euro 10,00;
  • (eventuale e solo per candidati con DSA o con disabilità) documentazione dettagliata in relazione alla condizione di DSA e alle derivanti necessità;
  • (eventuale e solo per candidati con titolo di studio conseguito all’estero) idonea documentazione attestante l’equivalenza del proprio titolo di studio a quello richiesto dal bando.

Ulteriori dettagli nel bando di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati alla procedura di reclutamento sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 158 KB), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n.10 del 07-02-2023.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni sul concorso saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web del Comune, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”.

La graduatoria di merito sarà pubblicata all’Albo Pretorio e sul sito internet del Comune.

adv

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, se volete scoprire altri concorsi per profili amministrativi, consultate la nostra sezione. Inoltre, iscrivendovi alla newsletter gratuita e anche al nostro canale Telegram potete rimanere informati e aggiornati sul mondo della formazione e del lavoro.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *