Comune di Cantù: concorso per Agenti di Polizia

polizia municipale 2

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Cantù, in provincia di Como, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo pieno di tre Agenti di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1.

Le risorse saranno assegnate all’Area di Polizia Locale/Protezione Civile.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 5 Dicembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Cantù i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici (o non essere incorsi in alcuna delle cause che, a norma delle vigenti disposizioni di legge, ne impediscono il possesso);
– idoneità psico- fisica all’impiego;
– limite massimo di età previsto in 30 anni (elevato di un anno per gli aspiranti coniugati; di un anno per ogni figlio vivente; di un periodo pari all’effettivo servizio prestato, comunque non superiore a 3 anni, a favore di coloro che hanno prestato servizio militare volontario, di leva e di leva prolungata) il limite massimo non può comunque superare i 35 anni in caso di cumulo di benefici;
– non essere stati licenziati, destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da precedenti rapporti di lavoro presso una pubblica amministrazione per giusta causa oppure per altre cause previste da norme di legge o dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro;
– per i concorrenti maschi nati entro il 31/12/85, posizione regolare nei confronti degli obblighi militari;
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge e/o del vigente C.C.N.L., la costituzione del rapporto d’impiego con pubbliche amministrazioni, salvo sia stato estinto il reato, per il quale il concorrente è stato condannato, oppure sia stata conseguita la riabilitazione alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande;
– diploma di scuola secondaria di secondo grado che dia accesso all’Università;
– possesso del certificato medico di idoneità alla pratica di attività sportiva di tipo non agonistico in corso di validità, rilasciato da medici abilitati;
– possesso dei requisiti fisico-funzionali e psico-attitudinali previsti dal regolamento di organizzazione e funzionamento del Corpo di Polizia Locale di Cantù;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati, dalle Forze di Polizia;
– non essere stati ammessi a prestare servizio civile oppure di aver rinunciato allo status di obiettore di coscienza;
– possesso dei requisiti per il riconoscimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
– essere disponibili al porto ed all’eventuale uso dell’arma;
– possesso della patente di guida di categoria A valida per la guida di motocicli senza limitazione e patente categoria B senza limitazioni;
– essere disponibili alla conduzione di tutti i veicoli in possesso del Comando di Polizia Locale, nei limiti dei titoli di abilitazione posseduti;
– conoscenza basilare della lingua inglese,
– conoscenza dei più diffusi programmi informatici applicativi Office per Windows.  

Si precisa che 2 posti a concorso sono riservati prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande valide di partecipazione al concorso fosse superiore a 30 potrà essere effettuata una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esameuna scritta, una fisica ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– diritto costituzionale;
– diritto amministrativo;
– ordinamento polizia locale;
– polizia amministrativa (compresa commerciale, edilizia ed ambientale);
– polizia stradale;
– infortunistica stradale;
– codice penale;
– codice di procedura penale con particolare riferimento all’attività della polizia giudiziaria;
– pubblica sicurezza;
– sicurezza urbana;
– legislazione sull’immigrazione;
– legislazione sulle armi;
– accertamento della capacità d’uso delle applicazioni informatiche più diffuse;
– conoscenza della lingua inglese.  

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso del Comune di Cantù dovranno essere presentate esclusivamente online alla seguente pagina entro il 5 Dicembre 2019.

Alla domanda sarà necessario allegare il curriculum vitae e datato e sottoscritto con l’indicazione, sotto la personale responsabilità, delle esperienze professionali vissute e i significativi risultati conseguiti. 


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agenti di Polizia del Comune di Cantù sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 805 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.87 del 05-11-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.cantu.co.it alla sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments