Comune di Crotone: concorsi per assunzioni, con licenza media, diploma e laurea

concorsi assunzioni

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Calabria grazie ai concorsi pubblici indetti dal Comune di Crotone.

Si prevede, infatti, il reclutamento di 4 risorse in vari profili professionali. I titoli di studio per poter partecipare alle selezioni sono la licenza media, il diploma e la laurea.

Le candidature andranno inviate entro il 24 novembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione e rendiamo disponibili i bandi da scaricare.

CONCORSI ASSUNZIONI COMUNE DI CROTONE, BANDI

I concorsi del Comune di Crotone sono dunque finalizzati a nuove assunzioni a tempo indeterminato. Di seguito presentiamo i ruoli professionali e mettiamo a disposizione i corrispondenti bandi:

  • n. 1 posto Operaio Specializzato – Giardiniere – categoria giuridica B3, posizione Economica B3; a tempo pieno.
    BANDO (Pdf 310 KB);

  • n. 1 posto Esecutore Tecnico – Operaio – categoria giuridica B, posizione economica B1; a tempo pieno.
    BANDO (Pdf 290 KB);

  • n. 1 posto Esecutore Amministrativo – categoria giuridica B, posizione economica B1; a tempo pieno.
    BANDO (Pdf 293 KB);


Gli interessati alle selezioni sono invitati, pertanto, a scaricare e a leggere con attenzione i bandi sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 85 del 25-10-2022.

REQUISITI GENERALI

Possono accedere ai concorsi del Comune di Crotone coloro che possiedono i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o possesso di uno dei requisiti di cui all’art. 38, commi 1 e 3 bis del D.Lgs 165/2001 e s.m.i.;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici riferiti all’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego o licenziati per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale e, inoltre, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • assenza di condanne penali o non avere procedimenti penali in corso ostativi all’ammissione ai pubblici uffici o che siano ritenuti ostativi, da parte di questa Amministrazione, all’instaurarsi del rapporto di impiego, in relazione alla gravità del reato e alla sua rilevanza rispetto al posto da ricoprire;
  • non trovarsi in condizioni di inconferibilità o incompatibilità di incarichi presso una pubblica amministrazione;
  • conoscenza delle basi per il dialogo nella lingua inglese e per l’uso delle principali apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse;
  • idoneità psicofisica all’impiego;
  • essere in regola con le disposizioni di legge sul reclutamento della leva militare (solo per i candidati di sesso maschile).

REQUISITI SPECIFICI

Oltre a quanto sopra elencato, i candidati devono possedere anche i seguenti requisiti specifici, in relazione alla figura professionale per la quale concorrono:


OPERAIO SPECIALIZZATO – GIARDINIERE

Possesso di uno dei titoli di studio (licenza media, diploma o laurea) oppure trovarsi in una delle condizioni indicate nel bando.


ESECUTORE TECNICO – OPERAIO

  • diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico.

ESECUTORE AMMINISTRATIVO

  • diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) oppure assolvimento dell’obbligo scolastico.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO “AGRONOMO”

  • laurea triennale, di primo livello, specialistica, magistrale o di vecchio ordinamento nelle discipline indicate nel bando;
  • abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Agronomo o Dottore Forestale, Agronomo e Forestale Iunior, Agrotecnico Laureato.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei candidati sia pari o superiore a quello indicato nei rispettivi bandi, l’Amministrazione si riserva la facoltà di prevedere una prova preselettiva.

Le procedure selettive saranno così espletate:

  • concorso per Operaio Specializzato – Giardiniere: 
    – prova pratica;
    – prova orale;
  • concorso per Esecutore Tecnico – Operaio:
    – prova pratica;
    – prova orale;
  • concorso per Esecutore Amministrativo:
    – prova scritta;
    – prova orale;
  • concorso per Istruttore Direttivo Tecnico “Agronomo”:
    – prova scritta;
    – prova orale;
    – valutazione dei titoli.

Le materie oggetto d’esame e altre informazioni utili possono essere consultate nei singoli bandi.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per assunzioni presso il Comune di Crotone devono essere presentate unicamente con modalità telematica, collegandosi a questa piattaforma, accessibile con credenziali SPID.

Il termine per la presentazione delle domande è il 24 novembre 2022 alle ore 18.00.

Si rimanda alla lettura dei bandi scaricabili a inizio articolo per conoscere quali documenti allegare all’istanza e maggiori dettagli sulla procedura.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito ai concorsi, inclusi i diari delle prove d’esame, saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e visitate la nostra pagina dedicata ai concorsi in Calabria per conoscere le altre selezioni in corso nella regione. Potete inoltre restare sempre aggiornati sulle novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti