Concorso Agenzia Cybersicurezza Nazionale 2022 per 60 diplomati, coordinatori ICT, Bando

Cybersicurezza

È stato indetto il concorso Agenzia Cybersicurezza Nazionale 2022 finalizzato all’assunzione di 60 diplomati, coordinatori per l’Information and Communication Technology (ICT).

Le risorse selezionate verranno impiegate presso la sede di Roma, mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 28 novembre 2022. Di seguito vi diamo tutte le informazioni sui profili professionali, i requisiti richiesti, come fare domanda e, inoltre, mettiamo a disposizione il bando da scaricare.

CONCORSO AGENZIA CYBERSICUREZZA NAZIONALE 2022 COORDINATORI ICT, DIPLOMATI

Il concorso dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale 2022, volto all’assunzione di coordinatori diplomati, prevede 7 selezioni distinte per i seguenti profili professionali:

A) n. 15 coordinatori per le funzioni di «Cyber Security Triage Operator» e «Digital Forensic and Incident Response Specialist» con esperienza lavorativa in una o più delle seguenti funzioni:

  • amministratore di rete;
  • amministratore server / applicazioni / servizi;
  • amministratore sistemi di sicurezza;
  • analista forense;
  • operatore di primo livello, o superiore, in SOC, CERT, CSIRT o strutture analoghe;

B) n. 10 coordinatori per le funzioni di «Security and Threat Analyst» con esperienza lavorativa maturata presso SOC monitoring, articolazioni di Cyber Threat Intelligence o simili, in uno o più dei seguenti campi:

  • identificazione, analisi e studio di vulnerabilità in infrastrutture di sicurezza;
  • analisi e correlazione degli eventi individuati dai sistemi di monitoraggio e individuazione delle relative azioni di remediation;
  • modellazione ed analisi delle minacce, attraverso metodologie di cyber threat intelligence, anche tramite attività di threat hunting;
  • malware analysis;
  • creazione di firme per il rilevamento dei malware e delle intrusioni;

C) n. 5 coordinatori per le funzioni di «Red Team Operator» con esperienza lavorativa in uno o entrambi i seguenti campi:

  • penetration testing;
  • red teaming;

D) n. 5 coordinatori per le funzioni di «Data Collection and Analysis» con esperienza lavorativa in uno o più dei seguenti campi:

  • analisi e definizione di requisiti e di specifiche su dati;
  • definizione di standard interni, politiche di raccolta, archiviazione, elaborazione e smaltimento dei dati (data governance);
  • applicazione di tecniche statistiche descrittive di base mediante strumenti di analisi statistica che utilizzino i seguenti linguaggi: SQL, R, Python (data analysis);
  • esperienza in tematiche relative alla cyber risk analysis;

E) n. 5 coordinatori per le funzioni di «Tecnico di laboratorio software» con esperienza lavorativa in uno o più dei seguenti campi:

  • amministrazione sistemistica e configurazione di infrastrutture IT;
  • configurazione di sistemi di sicurezza IT;
  • deployment di applicazioni, DevSecOps;

F) n. 5 coordinatori per le funzioni di «Tecnico di laboratorio hardware» con esperienza lavorativa in uno o più dei seguenti campi:

  • attività di laboratorio di elettronica;
  • supporto tecnico all’allestimento di postazioni di test di apparati elettronici;

G) n. 15 coordinatori per le funzioni di «IT project coordinator and developer» con esperienza lavorativa in uno o più dei seguenti campi:

  • progettazione e sviluppo di sistemi IT, con particolare riferimento a soluzioni Cloud Computing, pratiche DevSecOps e soluzioni di Container basate su progettualità che prevedono l’adozione di principi e metodologie propri dei framework Agile e/o PMP e/o Prince2;
  • sviluppo di applicazioni Cloud Native in contesti DevOps in uno dei seguenti linguaggi Python, Java, Javascript, Nodejs, Go, Scala, R o C/C++;
  • progettazione, prototipazione e/o adozione di nuove soluzioni basate su tecnologie di Artificial Intelligence (AI/ML), High Performance Computing, Blockchain, Data Science.

REQUISITI

I concorrenti per i concorsi dell’Agenzia per la Cybersicurezza 2022 per coordinatori ICT diplomati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale, conseguito con un punteggio di almeno 80/100 o 48/60;
  • esperienza lavorativa documentabile della durata di almeno tre anni, maturata dopo il conseguimento del diploma di cui al punto precedente, in attività di lavoro dipendente autonomo nel campo espressamente indicato per ciascuna lettera del bando;
  • età non inferiore agli anni diciotto;
  • cittadinanza italiana;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Agenzia ovvero con le istituzioni democratiche o che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato (art. 9, decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 224/2021).

ATTIVITÀ E SEDE DI LAVORO

I vincitori lavoreranno a Roma e saranno impiegati in Agenzia per contribuire alla preparazione, prevenzione, gestione e risposta a eventi cibernetici, per valutare i prodotti e servizi informatici nonché per soddisfare le esigenze di sicurezza informatica della rete, dei sistemi, dei dispositivi e dei servizi informatici dell’Agenzia.

Nell’ambito delle attività di cui ai profili da A a F può essere richiesta la disponibilità spostamenti sul territorio nazionale e all’estero per i quali sono previsti specifici trattamenti economici; ai selezionati per i profili A e B è richiesta anche la disponibilità lavorare su turni H24 7/7 e la pronta reperibilità per i quali sono previsti specifici compensi.

PROCEDURA SELETTIVA

La selezione del concorso Agenzia Cybersicurezza Nazionale 2022 per coordinatori diplomati prevede un’eventuale preselezione per titoli e due prove d’esame, una scritta e una orale. Le prove si svolgeranno a Roma e verteranno sulle materie indicate sul bando, che rendiamo disponibile a fine articolo.

PROVA D’ESAME SCRITTA

La prova scritta consisterà in un test da 50 domande a risposta multipla e in 2 quesiti a risposta sintetica sulle materie indicate nei programmi.

PROVA D’ESAME ORALE 

La prova orale consiste in un colloquio sulle materie indicate nei programmi allegati e in una conversazione in lingua inglese; possono formare oggetto di colloquio le esperienze professionali maturate. Il colloquio, nel quale potranno essere discussi con il candidato anche casi pratici, tende ad accertare: le conoscenze tecniche; la capacità espositiva, di cogliere le interrelazioni tra gli argomenti e di giudizio critico.

AGENZIA PER LA CYBERSICUREZZA NAZIONALE (ACN)

L’ACN è l’Autorità nazionale per la cybersicurezza istituita con il D.L. 14 giugno 2021, n. 82 per tutelare gli interessi nazionali nel cyberspazio. L’Agenzia include il Computer Security Incident Response Team nazionale (il “CSIRT Italia”), il Centro di Valutazione e Certificazione Nazionale e il Centro Nazionale di Coordinamento per la cybersicurezza.

DOMANDA DI AMMISSIONE

I candidati ai concorsi Agenzia Cybersicurezza 2022 per diplomati coordinatori ICT, dovranno inviare la domanda di partecipazione alla procedura selettiva esclusivamente per via telematica, autenticandosi con SPID / CIE / CNS / eIDAS, compilando i format di candidatura sul Portale «inPA» disponibile a questa pagina, previa registrazione del candidato sullo stesso Portale.

La registrazione, la compilazione e l’invio on-line della domanda devono essere completati entro le ore 18,00 del 28 novembre 2022.

Per la partecipazione al concorso è necessario essere in possesso di un indirizzo posta elettronica certificata (PEC) personale o un domicilio digitale. Pertanto, i candidati sprovvisti di PEC possono leggere in questo articolo la procedura per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Segnaliamo, inoltre, che è consentita la partecipazione a uno solo dei concorsi.

BANDO CONCORSO AGENZIA CYBERSICUREZZA NAZIONALE 2022

Gli interessati al concorso dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale per 60 diplomati coordinatori ICT 2022 sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 842 Kb) delle selezioni.

Per completezza informativa segnaliamo che il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» n. 86 del 28-10-2022, a questa pagina, sul portale InPA a questa pagina, sul sito istituzionale dell’Agenzia in questa sezione e sul sito di Formez PA.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il calendario, il luogo e le modalità di svolgimento delle prove scritte saranno resi noti almeno quindici giorni prima delle prove stesse sul sito internet dell’Agenzia, attraverso il portale «inPA» e sul sito di Formez PA.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per diplomati visitate la nostra sezione, mentre per restare sempre aggiornati potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti