Comune di Genova: concorso per funzionari, servizi museali

comune genova

Nuove opportunità di lavoro in Liguria grazie al concorso del Comune di Genova rivolto a funzionari.

La selezione riguarda l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 3 laureati – categoria D – posizione economica D1, da assegnare ai servizi socio educativo culturali – musei.

La scadenza del concorso è fissata al 15 Settembre 2021. Ecco il bando da scaricare e cosa sapere per candidarsi.

REQUISITI

I candidati al concorso per funzionari presso il Comune di Genova dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali, né essere a conoscenza di avere procedimenti penali pendenti in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985: posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
  • possesso delle credenziali di autenticazioni al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure della Carta di Identità Elettronica (CIE);
  • ottima conoscenza della lingua inglese, sia parlata che scritta.

Inoltre, si richiede il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea magistrale ex D.M. n. 270/2004 in: LM-1 Antropologia culturale ed etnologia; LM-2 Archeologia; LM-3 Architettura del paesaggio; LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura; LM-5 Archivistica e biblioteconomia; LM-10 Conservazione dei beni architettonici e ambientali; LM-11 Conservazione e restauro dei beni culturali; LM-15 Filologia, letterature e storia dell’antichità; LM-76 Scienze economiche per l’ambiente e la cultura; LM-78 Scienze filosofiche; LM-84 Scienze storiche; LM-89 Storia dell’Arte;
  • laurea specialistica ex D.M. n. 509/1999 oppure diploma di laurea (DL) conseguito con l’ordinamento universitario previgente al DM 509/99, equiparati con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 alle predette lauree magistrali.

RISERVE

Sui posti messi a concorso operano le seguenti riserve:

  • n. 1 posto a favore dei dipendenti a tempo indeterminato del Comune di Genova, appartenenti alla categoria C, con un’anzianità di servizio di almeno 2 anni alla data di scadenza del bando e in possesso dei requisiti specifici previsti dal bando;
  • n. 1 posto a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

A seconda del numero delle candidature che perverranno, l’Amministrazione si riserva la facoltà di espletare una preselezione che consisterà in un questionario a risposta multipla, anche in lingua inglese, avente ad oggetto le materie del programma d’esame indicato nel bando per l’espletamento delle prove concorsuali.

Queste ultime consisteranno in una prova scritta ed una prova orale (eventuale fino al permanere dello stato di emergenza). Le prove potranno anche svolgersi in modalità telematica. Inoltre, con riferimento ai candidati che si presenteranno a sostenere la prova scritta e dopo lo svolgimento della stessa, si procederà alla valutazione dei titoli.

Per maggiori dettagli si invita alla lettura del bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Genova per funzionari dovrà essere presentata entro il 15 Settembre 2021 esclusivamente con procedura telematica accessibile mediante SPID o CIE a questa pagina.

Si segnala che, trattandosi di una revoca e contestuale nuova indizione di concorso, i candidati dovranno presentare una nuova domanda di partecipazione, anche nel caso in cui l’avessero già presentata in occasione del bando che scadeva il 26 Luglio 2021.

Inoltre alla domanda bisognerà allegare la seguente documentazione:

  • copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità;
  • copia dei titoli valutabili o dichiarazione sostitutiva di certificazione di conseguimento dei titoli valutabili;
  • curriculum vitae debitamente sottoscritto.

Infine, occorrerà versare la tassa di concorso di Euro 10. Si avvisa che quanti hanno già versato la quota di partecipazione al concorso in scadenza il 26 luglio 2021 non devono procedere a nuovo versamento, ma dovranno indicare nel nuovo modulo di domanda la data del pagamento già effettuato in occasione del bando di concorso revocato.

Per maggiori informazioni si rimanda alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso per funzionari presso il Comune di Genova sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 249 Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 69 del 31-08-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni in merito all’eventuale preselezione, ai diari delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web del Comune, nella sezione ‘Lavora con noi > Bandi concorsi pubblici’. Si segnala che il 20 Settembre 2021 verrà pubblicata una prima comunicazione ai candidati.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Se volete conoscere anche gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, visitate la nostra sezione. Inoltre, vi invitiamo a rimanere sempre informati iscrivendovi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments