Comune Montebelluna: concorso per Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Interessanti opportunità di lavoro nel Veneto.

Il Comune di Montebelluna, situato in provincia di Treviso, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di due agenti di polizia locale – Cat. C, posizione economica C1. 

La data di scadenza del bando è prevista per il giorno 2 Novembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per agente di polizia locale i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana oppure cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni di “agente di polizia locale”;
– possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza ai sensi della Legge n. 65/1986, art. 5 comma 2: godimento dei diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitti non colposi; non essere stati sottoposti a misura di prevenzione; non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva o di servizio militare;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, non essere stati licenziati da una P.A. per motivi disciplinari;
– possesso della patente di guida di cat. A2 o di cat. A senza limiti (patente A3);
– possesso della patente di guida di cat. B (o superiore);
– possesso del seguente titolo di studio: diploma di scuola media superiore (diploma di maturità).

SELEZIONE

Nel caso in cui i candidati siano in numero superiore a cinquanta, si darà luogo ad una preselezione.

I candidati al concorso per polizia municipale dovranno superare le seguenti prove d’esame:

  • una prova scritta: redazione di un elaborato o somministrazione di domande aperte;
  • una prova a contenuto teorico-pratico, consistente nella predisposizione di un atto riguardante le materie di competenza della Polizia Locale;
  • una prova orale sulle materie di cui al programma d’esame, comprendente l’accertamento della conoscenza della lingua inglese oltre all’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (tale accertamento sarà effettuato con l’espletamento di una prova pratica).

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso Montebelluna, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 169 Kb), dovrà essere presentata entro le ore 24:00 del 2 Novembre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– a mano al Protocollo Generale del Comune;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Montebelluna – Corso Mazzini, 118 – 31044 – Montebelluna (TV);
– per via telematica mediante posta elettronica certificata personale al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda dovranno essere obbligatoriamente allegati i seguenti documenti:
– ricevuta della tassa di concorso di euro 3,90;
– curriculum datato e firmato;
– fotocopia di un proprio documento di identità in corso di validità;

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per agente di polizia del Comune di Montebelluna sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 470 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 78 del 02-10-2018.

Ogni successiva comunicazione su eventuali rettifiche, sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web del Comune www.comune.montebelluna.tv.it, sezione ‘Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments