Concorso Comune di Padova: 60 assunzioni per diplomati

comune, padova

Il Comune di Padova, in Veneto, ha indetto un concorso per 60 assunzioni a tempo indeterminato.

La selezione è rivolta a diplomati che saranno assunti nel profilo di Istruttori Amministrativi.

Per inviare la candidatura c’è tempo fino al 22 Aprile 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli per partecipare alla selezione.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per diplomati del Comune di Padova ai candidati è richiesto il possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana, fatte salve le eccezioni indicate nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità psicofisica all’impiego;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 65;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali, non aver procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • diploma di istruzione di secondo grado di durata quinquennale;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Si precisa che sul concorso operano le seguenti riserve di posto:

  • riserva fino al limite della copertura della quota d’obbligo a favore dei disabili;
  • riserva del 30% a favore del personale interno inquadrato nella categoria B;
  • riserva del 30% a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

Qualora il numero di domande pervenuto sia superiore a 400 è prevista una prova preselettiva. I candidati saranno sottoposti a due prove d’esame: una scritta ed una orale.

STIPENDIO

I vincitori del concorso riceveranno uno stipendio annuale lordo pari a € 20.344,07, oltre alla tredicesima mensilità e all’indennità di comparto.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione al concorso per le assunzioni al Comune di Padova devono essere presentate entro il 22 Aprile 2021 attraverso apposita procedura telematica raggiungibile a questa pagina.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia scansionata di un documento di identità personale in corso di validità, solo nel caso l’identificazione e l’accesso al portale “istanze on-line” non sia stato effettuato con l’identità SPID;
  • copia scansionata della certificazione medico-sanitaria che indichi gli strumenti ausiliari utili e/o i tempi aggiuntivi allo svolgimento delle prove d’esame;
  • copia scansionata della certificazione medico-sanitaria da cui risulti che il candidato è un portatore di handicap con invalidità uguale o superiore all’80%. Questa documentazione è obbligatoria solo per i candidati portatori di handicap, beneficiari delle disposizioni contenute nell’art. 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e con invalidità pari o superiore all’80%, che intendono essere esentati dall’eventuale preselezione;
  • copia scansionata dell’attestazione di equiparazione o dell’avvio della richiesta di equivalenza del titolo di studio se conseguito all’estero;
  • ricevuta del versamento della tassa di concorsi di € 10,00.

BANDO

Gli interessati al concorso per le assunzioni di istruttori amministrativi al Comune di Padova possono scaricare e leggere il BANDO (Pdf 2 Mb) pubblicato per estratto sulla GU n.23 del 23.03.2021.


Le successive comunicazioni sul concorso Comune di Padova per diplomati saranno pubblicate sul sito dell’ente alla sezione ‘Istruzione e lavoro > Lavoro’. Per scoprire altri concorsi attivi in Italia potete visitare la nostra sezione dedicata ed iscrivervi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments