Comune San Vincenzo: concorso per Educatori asilo nido

asilo, asili, nido, infanzia, bambini

Nuove opportunità di lavoro in Toscana.

Il Comune di San Vincenzo, in provincia di Livorno, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di Educatori Asilo Nido – Cat. C, posizione economica C1.

Le eventuali assunzioni si intendono sia a tempo pieno che parziale.

La data di scadenza del bando è prevista per il 22 Gennaio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune San Vincenzo è necessario il possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’UE e altre categorie indicate nel bando;
– aver compiuto 18 anni di età;
– idoneità psico fisica all’impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego o licenziati per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile e inoltre non essere stato espulso dalle forze armate o dai corpi militarmente organizzati;
– non aver riportato condanne penali ostative all’ammissione ai pubblici uffici;
– aver conoscenza della lingua italiana per i cittadini degli Stati membri dell’unione europea;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per i cittadini italiani dell’unione europea.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– laurea o laurea magistrale conseguita in corsi afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche;
– master di primo o secondo livello avente ad oggetto la prima infanzia per coloro che sono in possesso di laurea in discipline umanistiche o sociali e hanno sostenuto esami in materie pedagogiche e psicologiche;
– diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;
– diploma di liceo delle scienze umane, esclusa l’opzione economico-sociale;
– diploma di dirigente di comunità infantile;
– diploma di assistente di comunità infantile rilasciato dall’Istituto Professionale di Stato per assistente all’Infanzia;
– diploma di operatore dei servizi sociali;
– diploma di tecnico dei servizi sociali;
– diploma di Scuola Magistrale triennale di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
– diploma di Istituto Magistrali di maturità magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
– diploma di Laurea in Scienze della Formazione primaria ad indirizzo scuola dell’infanzia;
– laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria;
– attestato di qualifica rilasciato dal sistema della formazione professionale per un profilo professionale attinente ai servizi per la prima infanzia.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e dei requisiti ed il superamento di una prova d’esame.

L’esame consisterà in una prova scritta con domande a risposta multipla o sintetica sui seguenti argomenti:

  • psicologia dell’età evolutiva;
  • pedagogia della relazione;
  • pedagogia delle famiglie;
  • il ruolo dell’educatore/trice nei nidi d’infanzia e nei servizi integrativi: l’ambientamento, i momenti di cura, la relazione con le famiglie e con il gruppo di lavoro;
  • gli strumenti della professionalità educativa: osservazione, progettazione e documentazione;
  • la progettazione educativa e l’integrazione dei bambini con bisogni educativi speciali.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per educatori asilo nido, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 69 Kb), dovrà essere inoltrata entro le ore 13:00 del 22 Gennaio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di San Vincenzo Ufficio Personale – Via Beatrice Alliata, 4 – 57027 – San Vincenzo (LI);
– direttamente a mano all’ufficio protocollo del comune negli orari di apertura al pubblico;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– la fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore;
– la ricevuta del pagamento della tassa di concorso di €. 5,16;
– il prospetto dei titoli di servizio, in caso di possesso di periodi di servizio come indicato all’art.8 , allegato 2, del presente avviso, pena la non attribuzione del punteggio previsto.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso del Comune di San Vincenzo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 893 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 12-01-2018.

Successive comunicazioni sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie saranno rese note sul sito web del Comune www.comune.sanvincenzo.li.it, sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso / Concorsi attivi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments