Comune di Treviso: concorso per Educatori

bambino asilo

Nuove assunzioni negli asili nido in Veneto.

Il Comune di Treviso ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la selezione di Educatori.

E’ prevista l’assunzione di una risorsa a tempo indeterminato e pieno – Categoria C.

E’ possibile candidarsi al concorso fino al giorno 28 Novembre 2019.

REQUISITI

A tutti i candidati al concorso, è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

1) Diploma di:
– vigilatrice d’infanzia;
– puericultrice;
– maestra d’asilo;
– assistente per l’infanzia;
– operatore dei servizi sociali;
– istituto magistrale;
– liceo socio – psico – pedagogico;
– assistente di comunità infantile;
– tecnico dei servizi sociali;
– dirigente di comunità;
– liceo pedagogico – sociale o socio – psico – pedagogico brocca;
– scienze sociali;
– scienze umane;
– progetto Egeria;
– liceo della comunicazione – opzione sociale;
– IPS indirizzo “servizi socio – sanitari”.

2) Laurea in:
– pedagogia (vecchio ordinamento);
– laurea in scienze dell’educazione (vecchio ordinamento);
– scienze della formazione primaria (vecchio ordinamento);
– laurea in psicologia (vecchio ordinamento);
– lauree di I e II livello rilasciate dalla facoltà di psicologia e dalla facoltà di scienze dalla formazione (nuovo ordinamento).

Coloro che abbiano conseguito il titolo di studio all’estero devono presentare una dichiarazione di equipollenza, rilasciata da istituti o università italiani, ad uno dei titoli di studio richiesti dal bando.

Inoltre, tutti i partecipanti al concorso educatori Treviso dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti politici;
– regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva o alle disposizioni di legge sul reclutamento militare (solo per i concorrenti maschi);
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente e insufficiente rendimento e non essere decaduti;
– essere immuni da condanne penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, ostino all’assunzione ai pubblici impieghi.

Si precisa che il posto messo a concorso è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.


SELEZIONE

La Commissione esaminatrice, in relazione al numero di domande di partecipazione pervenute, si riserva di procedere con una prova preselettiva.

La procedura selettiva verrà espletata attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame – una a scelta della Commissione e una prova orale – che verteranno sulle materie indicate nel bando. 

Al termine delle prove d’esame, verrà formulata una graduatoria che sarà poi resa pubblica mediante pubblicazione all’Albo Pretorio e sul sito del Comune di Treviso.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Treviso, redatta compilando unicamente il modulo disponibile a questa pagina e presentata esclusivamente mediante procedura online, entro il 28 Novembre 2019.


Alla domanda di ammissione deve essere allegata la fotocopia di un valido documento d’identità.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Gli interessati al concorso per Educatori indetto dal Comune di Treviso sono invitati a scaricare il BANDO (Pdf 232 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n. 86 del 29-10-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Carbonia www.comune.treviso.it nella sezione ‘Concorsi e selezioni > in Atto’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti