Comune Velletri: concorso per laureati

amministrativo

Nuova opportunità di lavoro per laureati nel Lazio.

Il Comune di Velletri, situato in provincia di Roma, ha indetto un concorso pubblico per la selezione di 2 figure da impiegare nel profilo di Istruttore Direttivo Amministrativo.

Assunzioni a tempo indeterminato e pieno, in categoria D1.

Il bando di concorso scade in data 24 novembre 2017.

REQUISITI

Per accedere al concorso Comune di Velletri, è necessario che i candidati siano in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE o di una delle categorie cui la Legge fa riferimento;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare dell’obbligo di leva;
– godimento dei diritti politici;
– non aver riportato condanne penali e non avere pendenze processuali;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– non essere stati condannati per reati previsti dal Codice Penale;
– conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Inoltre i candidati al concorso per istruttore direttivo amministrativo dovranno possedere il diploma di laurea, di durata non inferiore a 4 anni, o laurea specialistica o laurea magistrale in Giurisprudenza, Scienze Politiche o Economia e Commercio.

SELEZIONE

I candidati al concorso per laureati del Comune di Velletri dovranno superare tre prove d’esame, così articolate:

  • Prima prova scritta: elaborato a carattere teorico o serie di quesiti a risposta sintetica e/o multipla, sulle materie elencate sul bando.
  • Seconda prova scritta: redazione di uno o più atti preceduti da un commento in ordine ai profili normativi afferenti su una delle materie riferite sul bando.
  • Prova orale: colloquio sulle materie oggetto della selezione e accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature applicazioni informatiche più diffuse.

In base alle domande ricevute, l’Amministrazione si riserva di espletare una prova preselettiva.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per laureati del Comune di Velletri, i candidati dovranno compilare l’apposito MODULO (PDF 278KB) di domanda e inviarlo, entro le ore 12 del 24 novembre 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected];
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Comune di Velletri – Ufficio Protocollo – Piazza Cesare Ottaviano Augusto n.1 – 00049 Velletri;
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Velletri.

Alla domanda di partecipazione al concorso pubblico si dovrà allegare la seguente documentazione:
– copia fronte – retro del documento di identità o di un altro documento di riconoscimento;
– curriculum in formato europeo;
– ricevuta attestante il pagamento della tassa di concorso, pari a 10 euro, da effettuare secondo le modalità spiegate sul bando.

Ogni altra precisazione sulla compilazione e invio della domanda di ammissione, è indicata sul bando.

BANDO

I candidati al concorso per laureati del Comune di Velletri, sono tenuti a leggere attentamente il relativo BANDO (PDF 303KB) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.81 del 24-10-2017.

Tutte le successive comunicazioni sul diario delle prove d’esame e sulla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Velletri www.comune.velletri.rm.it, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments