Comune di Vicenza: concorso per 4 Diplomati Tecnici

scrivania, computer, lavoro

Nuovi posti di lavoro in Veneto.

Il Comune di Vicenza ha indetto un concorso rivolto a 4 Diplomati tecnici.

Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato nel ruolo professionale di Istruttore Tecnico – Cat. C.

Il bando scade il 19 Dicembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
– pieno godimento dei diritti politici.;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– età minima: 18 anni e non superiore ai limiti massimi previsti per il pensionamento;
– idoneità fisica all’impiego e allo svolgimento delle mansioni di istruttore amministrativo;
– assenza di condanne penali, anche non definitive, e di procedimenti penali in corso, per reati che impediscono la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– adempimento degli obblighi di leva (solo per i cittadini di sesso maschile nati entro il 31/12/1985).

E’ richiesto, inoltre, il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
Diploma di:
– geometra;
– istituto tecnico settore tecnologico indirizzo costruzioni ambiente e territorio.
Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL)o Laurea Specialistica (LS – DM 509/99) o Laurea magistrale (LM – DM 270/2004) in:
– architettura;
– ingegneria civile;
– ingegneria edile;
– ingegneria edile-architettura;
– ingegneria per l’ambiente e il territorio;
– pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;
– urbanistica.
Laurea triennale DM 509/1999:
– classe 4 (scienze dell’architettura e ingegneria civile);
– classe 7 (urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale);
– classe 8 (ingegneria civile e ambientale).
Laurea triennale DM 270/2004 classi:
– L-17 (scienze dell’architettura);
– L-23 (scienze e tecniche dell’edilizia);
– L-21 (scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale);
– L-7 (ingegneria civile e ambientale).

Si precisa che sui posti messi a concorso operano le seguenti riserve:
– volontari delle FF.AA;
– 50% a favore del personale interno già dipendente a tempo indeterminato presso il Comune di Vicenza.

SELEZIONE

Qualora il numero di domande di partecipazione sia superiore a 50, l’Amministrazione si riserva la facoltà di svolgere una prova preselettiva.

Le procedura selettiva si espleterà mediante il superamento di 3 prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Vicenza, i candidati devono presentare la domanda entro il 19 Dicembre 2019 esclusivamente tramite procedura online, disponibile a questa pagina cliccando sul link relativo al bando.


Prima di compilare la domanda di ammissione al concorso pubblico è necessario effettuare il pagamento della tassa di concorso, dell’importo pari a 7,75 euro, da effettuare secondo le modalità indicate sul bando.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso per 4 Diplomati Tecnici del Comune di Vicenza sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (PDF 81 KB) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.91 del 19-11-2019.

Le successive comunicazioni relative al diario delle prove d’esame e alla graduatoria finale dei candidati idonei saranno rese pubbliche sul sito internet del Comune di Vicenza www.comune.vicenza.it, sezione ‘Pubblicazioni online > Concorsi Pubblici’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti