Concorso per Psicologi, Corpo Sanitario dell’Esercito

esercito italiano

É possibile partecipare al concorso per Psicologi presso il Corpo Sanitario dell’Esercito Italiano.

Il Ministero della Difesa ha indetto infatti un bando straordinario per il reclutamento di 10 Sottotenenti Psicologi in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo Sanitario dell’Esercito.

Il bando si espleterà per titoli ed esami e per partecipare c’è tempo fino al 17 giugno 2021.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Psicologi Corpo Sanitario dell’Esercito i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • non aver compiuto il 35° anno di età;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti, dichiarati decaduti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e non essere stati, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate (eccetto che per inidoneità psico-fisica);
  • non essere stati dichiarati obiettori di coscienza o ammessi a prestare servizio sostitutivo civile a meno che non abbiano rinunciato a tale status da almeno 5 anni;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi o non sono in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • possesso della laurea magistrale in Psicologia e dell’abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti verso le istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato.

Si precisa che un posto è riservato al coniuge e ai figli superstiti o ai parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

SELEZIONE

Il concorso per Psicologi Corpo Sanitario dell’Esercito prevede, oltre alla valutazione dei titoli, l’espletamento di:

  • una prova scritta di cultura generale e militare;
  • accertamento scritto di lingua inglese;
  • una prova scritta di cultura tecnico professionale;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamenti sanitari e attitudinali;
  • una prova orale.

DOMANDA

Le domande di partecipazione concorso per Psicologi Corpo Sanitario dell’Esercito vanno presentate entro il 17 giugno 2021 esclusivamente attraverso l’apposita procedura online disponibile sul portale web concorsi online del Ministero della Difesa. I candidati sono invitati a cliccare su ‘Info > Partecipa’ e a registrarsi al portale seguendo le indicazioni.

Ogni dettaglio sulla compilazione del form online per la candidatura al concorso, è specificato nel bando di concorso.

BANDO

I candidati al concorso per Psicologi Corpo Sanitario dell’Esercito sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 757 Kb), pubblicato sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.39 del 18-05-2021.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito istituzionale del Ministero della Difesa, sezione “Concorsi > Esercito”.

Per scoprire altri concorsi pubblici aperti visitate la nostra pagina e iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments