CRIF: 200 assunzioni in Italia nel 2023

lavoro, ufficio, assunzioni, disegno di legge
adv

Nel 2023 CRIF effettuerà numerose assunzioni per profili informatici e finanziari.

La nota società italiana, che gestisce sistemi di informazione creditizie, inserirà 200 nuove risorse negli uffici attivi in Italia.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro CRIF da coprire e come candidarsi.

adv

CRIF ASSUNZIONI 2023

Ad informare delle nuove assunzioni CRIF in programma è l’azienda stessa, tramite un recente comunicato. La società, specializzata in soluzioni per la gestione delle informazioni creditizie e commerciali, continua a crescere e intende potenziare l’organico italiano nel corso del 2023.

L’azienda, che ha sede centrale a Bologna, ha già incrementato il personale con l’inserimento di oltre 1000 risorse nel corso del 2022. I nuovi ingressi di personale hanno interessato diverse aree aziendali delle sedi attive sia in Italia che all’estero. L’ampliamento del Gruppo proseguirà anche nel corso del 2023, anno in cui i posti di lavoro CRIF cresceranno di ulteriori 200 unità e si concentreranno negli uffici italiani della società.

Il piano di crescita dell’azienda segue un modello di impresa che mette in primo piano il benessere dei lavoratori. Grazie a tale approccio, il Gruppo ha recentemente ricevuto la prestigiosa certificazione Great Place to Work per le sedi aziendali italiane, austriache e indiane. Le iniziative virtuose messe in atto per sostenere i dipendenti CRIF riguardano vari ambiti, tra cui la promozione della salute, la flessibilità oraria e lo smart working, i servizi alla persona e il supporto alla genitorialità.

PROFILI CERCATI

Le figure maggiormente cercate da CRIF per le assunzioni da effettuare nel corso dell’anno in Italia sono Business Analyst, Project Manager, Financial Controller, IT Devops, Developer Java, Java Architect, System Engineer, Cloud Engineer e altri profili analoghi da impiegare nel ramo informatico e finanziario.

AZIENDA

CRIF SpA è stata fondata nel 1988 a Bologna ed è attualmente attiva in Europa, Africa, America e Asia. L’azienda opera nei settori dei sistemi di informazioni creditizie, del business information e nei servizi di outsourcing e processing. Offre inoltre soluzioni digitali avanzate per lo sviluppo del business e per l’open banking. CRIF è presente in oltre 40 Paesi con attività dirette e i suoi servizi sono utilizzati da banche, assicurazioni, imprese clienti e consumatori. L’azienda opera grazie alla collaborazione di più di 6.600 professionisti e nel 2011 è stata registrata come Credit Rating Agency (CRA) da CONSOB ed ESMA.

CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime assunzioni CRIF in Italia possono visitare la pagina dedicata alla carriere (Lavora con noi) presente sul sito web dell’azienda. Qui sono pubblicate le attuali posizioni aperte presso il Gruppo, sia in Italia che all’estero, ed è possibile candidarsi a quelle di interesse, compilando l’apposito modulo online per inoltrare il cv. Molto probabilmente, la pagina verrà aggiornata anche con le ulteriori selezioni di personale che CRIF attiverà nel corso del 2023.

Per conoscere altre interessanti opportunità di lavoro, vi invitiamo a consultare la nostra pagina riservata alle aziende che assumono.

di Clara R.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *