Edenlandia Napoli: 200 posti di lavoro nel Parco Divertimenti

giostre, parco gioco

Assunzioni in vista in Campania con la riapertura dello storico parco divertimenti di Edenlandia.

Presso il Comune di Napoli è stato presentato il cronoprogramma degli interventi di ristrutturazione e rinnovamento del parco d’intrattenimento partenopeo che punta a diventare un food and leisure park moderno e innovativo. 

L’evento di inaugurazione della nuova Edenlandia dovrebbe tenersi ad aprile prossimo. Prevista la creazione di 200 posti di lavoro, tra assunzioni dirette e indirette.

Ecco cosa sapere sulle opportunità di lavoro di Edenlandia Napoli.

EDENLANDIA NAPOLI RIAPERTURA

La notizia è stata riportata da diversi organi di stampa nazionali. Lo storico parco divertimenti situato nel quartiere napoletano di Fuorigrotta, chiuso nel 2013, aprirà di nuovo i battenti con una veste totalmente rinnovata nella prossima primavera, pare nella prima decade di aprile.

In un’area di 60.000 metri quadri, la nuova Edenlandia ospiterà 38 attrazioni per adulti e bambini, 15 punti ristoro dislocati su quasi tremila metri quadri, aree commerciali e di intrattenimento, il Pala Eden con 600 sedute e il teatro dei piccoli. 

Il progetto di rinnovamento del parco giochi più grande del Sud Italia si compone di due fasi

La prima fase, che terminerà in primavera, prevede la ristrutturazione del parco e la riapertura di giostre storiche come il Vecchio Maniero, i Tronchi, il Vecchio West. E, ancora, la riqualificazione degli spazi esterni, l’inserimento di altre 10 attrazioni, la creazione della food area con marchi nazionali e internazionali. 

La seconda fase, invece, terminerà nell’estate 2019 e prevede lo sviluppo dell’area dell’ex cinodromo Domiziano dove saranno collocate altre due giostre adrenaliniche, il parco avventura, le montagne russe, un’area bimbi e una struttura ludico-creativa.

Obiettivo della nuova società GCR Outsider Holding, che lo scorso agosto ha acquisito il controllo di New Edenlandia Spa e che ha investito nel progetto di ammodernamento ben 8 milioni di Euro, è fare di Edenlandia un parco di livello interregionale capace di attrarre anche i tanti turisti che ogni anno giungono a Napoli per visitare le sue meraviglie.

EDENLANDIA ASSUNZIONI NEL PARCO DIVERTIMENTI

Positive le conseguenze in termini di occupazione. La riapertura di Edenlandia Napoli porta con sé, infatti, numerose opportunità di lavoro. Si stima che nel nuovo food and leisure park partenopeo ci saranno, oltre al riassorbimento dei dipendenti che vi lavoravano prima della chiusura, anche 200 nuove assunzioni, tra lavoratori diretti e indotto. 

IL PARCO EDENLANDIA

Edenlandia è il primo parco divertimenti italiano che trae ispirazione dai parchi di divertimento Disney. Nato nel 1965, si estende su un territorio di circa 60.000 metri quadri.

Dalla scorsa estate il parco napoletano è di proprietà di GCR Outsider Holding, società capofila del gruppo imprenditoriale Vorzillo operante in numerosi campi e titolare dei marchi, quali Best Company Outlet e Roberta Biagi.

CANDIDATURE

Per candidarsi alle opportunità di lavoro di Edenlandia Napoli è necessario aspettare l’avvio della campagna di reclutamento.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulle prossime assunzioni Edenlandia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments