Empowher: percorso gratuito per creare start up rivolto a donne

Lavoro donna computer

Nuova opportunità di formazione alla cultura dell’imprenditorialità con “Empow[h]er”, un percorso gratuito per creare start up rivolto a donne.

Come suggerisce il titolo dell’iniziativa, destinatarie del progetto sono le donne, studentesse universitarie e giovani laureate di tutta Italia.

Per candidarsi c’è tempo fino al 20 Novembre 2021. Ecco le informazioni utili e come partecipare.

CREARE START UP PERCORSO GRATUITO, EMPOW[H]ER

Empow[h]er è il primo percorso gratuito e completamente digitale che intende fornire alle giovani partecipanti gli strumenti e le metodologie per creare una start up da zero.

Presentato da ASUS, il progetto vede la collaborazione con PoliHub e con la start up Tutored e si pone, quindi, l’obiettivo di favorire l’imprenditorialità femminile, consentendo alle allieve, studentesse universitarie o neolaureate, di acquisire le basi per ideare e avviare la propria start up.

I settori nei quali si potranno preferibilmente sviluppare le nuove idee di imprenditorialità sono i seguenti:

  • Health Care;
  • Smart Cities;
  • Green Economy;
  • Cybersecurity.

OFFERTA FORMATIVA

Il percorso si articola in 9 incontri formativi. Ciascun appuntamento tratterà un argomento specifico secondo una progressione crescente. Si partirà, cioè, dalle basi della start up, per poi procedere verso gli aspetti finanziari fino alla struttura del pitch.

Gli incontri virtuali saranno tenuti da specialisti e professionisti del settore, che potranno trasmettere alle partecipanti le competenze necessarie per concretizzare la loro idea imprenditoriale.

DESTINATARI

Come anticipato, Empow[h]er porta già nel nome i destinatari a cui è rivolto: studentesse universitarie o giovani laureate di tutta Italia, provenienti da qualsiasi corso di laurea, purché appassionate di innovazione e intenzionate a costruire da zero un progetto imprenditoriale.

Le candidate possono sia avere già delle competenze ed esperienze nell’ambito delle start up, sia non essersi ancora avvicinate a questo settore.

C’è la possibilità di registrarsi singolarmente oppure in gruppo. Il gruppo dovrà essere costituito da un massimo di 4 persone e potrà essere già formato al momento della presentazione della candidatura, oppure potrà formarsi nel corso del programma.

SVOLGIMENTO E DURATA DEL CORSO

Empow[h]er è un percorso gratuito e completamente digitale. Durerà 3 mesi, nel corso dei quali le allieve parteciperanno a 9 incontri formativi a frequenza obbligatoria.

Una volta conclusi i seminari, le partecipanti potranno presentare la propria idea di start up di fronte a stakeholder del settore. Questi potranno, dunque, decidere se finanziare il progetto.

SELEZIONE

La selezione delle aspiranti startupper si svolgerà mediante un video colloquio conoscitivo e motivazionale.

ATTESTATO

Le partecipanti riceveranno un attestato al termine del percorso formativo.

ENTE ORGANIZZATORE

Il progetto Empow[h]er nasce dalla sinergica collaborazione di tre realtà: ASUS, PoliHub e Tutored.

ASUS è la multinazionale leader nel settore della tecnologia, nota per le schede madri, i PC, i monitor, le schede video e i router.

PoliHub è l’Innovation Park & Startup Accelerator del Politecnico di Milano, gestito dalla Fondazione dell’Ateneo.

Tutored è la startup, nata nel 2014, che si propone come punto d’incontro digitale di studenti e neolaureati con le aziende. Ad oggi vanta una community di oltre 500mila studenti iscritti in tutte le Università italiane e consente alle aziende di digitalizzare le proprie strategie di talent attraction.

COME ISCRIVERSI

Le donne interessate a partecipare al percorso gratuito per creare start up Empow[h]er possono candidarsi entro il 20 Novembre 2021 da questa pagina, dove cliccare su “Registrati subito”.

ALTRI CORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire gli altri corsi di formazione gratuiti vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata alle opportunità formative. Infine, per restare sempre aggiornati, potete iscrivervi gratis alla newsletter e anche al canale Telegram, così da ricevere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments