Favignana: 100 assunzioni con nuovo Resort di lusso

resort, spiaggia

In arrivo nuove assunzioni nel settore turistico sull’isola di Favignana, in Sicilia, grazie alla costruzione di un nuovo Resort di lusso.

Il progetto della società Camparia, realizzato anche grazie ad un Contratto di Sviluppo con Invitalia, creerà occupazione per ben 100 risorse.

Ecco cosa sapere sui futuri posti di lavoro da coprire a Favignana per il nuovo Resort.

FAVIGNANA ASSUNZIONI NEL TURISMO

La società siciliana Camparia realizzerà, infatti, un nuovo Resort a Favignana (Trapani) che porterà un elevato numero di assunzioni sul territorio. Il progetto prevede un investimento da 10 milioni di euro. Vi contribuirà anche il Ministero dello Sviluppo Economico, che rende disponibili ben 4,8 milioni di euro nell’ambito di un Contratto di Sviluppo stipulato tra Invitalia e l’azienda siciliana.

Il progetto mira a riqualificare l’ex base militare Nido Pellegrino. Al posto del complesso sorgerà, dunque, una struttura ricettiva di lusso, che comprenderà 20 camere, per un totale di 44 posti letto, spazi all’aperto, SPA, piscine, bar e ristorante. Verrà, inoltre, realizzato un parco bio-emozionale, che affiancherà l’accesso al mare.

Obiettivo generale dell’intervento è creare un polo ricettivo e naturalistico unico nel suo genere, in grado di attrarre un turismo internazionale di alto livello. Il programma di interventi finanziato comprende anche il recupero della Camparia, un insieme di edifici che fanno parte degli ex stabilimenti Florio dedicati alla costruzione delle attrezzature per la pesca del tonno. In questo modo sarà possibile completare l’offerta ricettiva con servizi accessori di ristorazione.

La realizzazione del progetto, la cui conclusione è attesa per la primavera del 2024, avrà una ricaduta positiva sui livelli occupazionali. Si stima che permetterà di creare a Favignana posti di lavoro per circa 100 lavoratori stagionali.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Dato l’obiettivo di realizzare un Resort di lusso, è probabile che le future assunzioni a Favignana riguarderanno prevalentemente profili da impiegare nell’ambito del turismo, della ristorazione e della ricettività alberghiera. Gli inserimenti attesi sono di tipo stagionale.

IL PROGETTO

Il termine siciliano Camparia significa dare da campare e identifica un’area di Favignana che in passato consentiva di lavorare e avere di che vivere a operai della tonnara, pescatori, sarte, manovali e altre persone che abitavano sulla nota isola delle Egadi. L’area si estende su una superficie di 5.000 mq. Si compone di una serie di edifici appartenenti agli ex stabilimenti Florio. Questi, nati a fine 800, erano usati per riporre le attrezzature utilizzate all’epoca per la celebre mattanza dei tonni. Il progetto di riqualificazione del sito, in cui rientra anche la prossima costruzione del Resort, è stato avviato nel 2020 e conta, fino ad ora, la creazione di un’enoteca, di una bottega e di un’area lounge.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni a Favignana devono attendere la realizzazione del nuovo Resort e l’avvio delle apposite selezioni del personale. Per maggiori informazioni sull’intervento di riqualificazione dell’area è possibile consultare il sito web della società Camparia Srl.

Per conoscere anche altre interessanti opportunità di lavoro, vi invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti