Firenze: 3500 assunzioni con nuovo Stadio

nuovo stadio fiorentina

In arrivo a Firenze migliaia di assunzioni grazie alla costruzione del nuovo stadio Artemio Franchi e alla riqualificazione dell’area circostante.

Previsti un investimento fino a 190 milioni di euro e la creazione di occupazione per ben 3500 lavoratori, con opportunità d’impiego anche nell’indotto.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro a Firenze che saranno generati dal progetto.

FIRENZE ASSUNZIONI NELLO STADIO DELLA FIORENTINA

La notizia è stata riportata da diversi organi di informazione, tramite recenti articoli dedicati al progetto di recupero dello stadio Artemio Franchi di Firenze e alle numerose assunzioni che porterà sul territorio. Il bando di concorso, a carattere internazionale, dedicato al rinnovo dell’impianto sportivo e della zona di Campo di Marte, è stato appena presentano. Il programma prevede la costruzione di una nuova area sportiva, da realizzare entro il 2026, tramite un investimento che può arrivare fino a 190 milioni di euro. L’intervento contempla sia il restyling della struttura, che la riqualificazione delle zone circostanti, con la creazione anche di nuovi servizi ed attività commerciali.

La riprogettazione del celebre stadio fiorentino andrà a creare nuove opportunità turistiche e di business e, al contempo, avrà una ricaduta positiva anche sui livelli occupazionali. Si stima, infatti, che grazie al progetto saranno creati nuovi posti di lavoro a Firenze per ben 3500 risorse, da impiegare direttamente nei cantieri e nell’indotto.

IL PROGETTO

Nel dettaglio, il progetto del nuovo stadio, che porterà numerose assunzioni a Firenze, prevede la realizzazione di una struttura capace di accogliere fino a 40.000 spettatori. Il palazzetto potrà vedere la creazione di nuove curve interne e l’eliminazione dell’attuale parterre. Si aggiungeranno, inoltre, aree lounge, skybox, punti ristoro e negozi. Previsti anche nursery, spazi per i media e per l’ospitalità, nonché un polo museale aperto al pubblico tutti i giorni. Ulteriori interventi in programma riguardano il miglioramento delle infrastrutture che servono l’intera area. Tra questi, la realizzazione di parcheggi, di una nuova linea tramviaria, di piste ciclabili e pedonali e di spazi verdi.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Delle 3500 assunzioni in arrivo a Firenze, circa 1500 saranno rivolte a personale da impiegare nei lavori di costruzione del nuovo stadio. Pertanto, si può ritenere che verranno selezionati operai, tecnici e altri professionisti. Gli altri 2000 posti di lavoro saranno invece destinati, con ogni probabilità, a personale che lavorerà nell’indotto, nei servizi e nei nuovi punti vendita avviati.

CANDIDATURE

Al momento è ancora presto per poter parlare di candidature. Gli interessati alle future assunzioni per il nuovo stadio di Firenze devono attendere l’avvio delle selezioni per le figure che lavoreranno nella struttura sportiva.

Cercheremo di tenervi informati sulle futuri posti di lavoro a Firenze. Potete continuare a seguirci iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale telegram.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments