Firenze: corso gratuito Energy Planner

energia elettrica

CEDIT, agenzia formativa di Firenze, organizza un corso di formazione gratuito diretto a giovani disoccupati interessati a acquisire competenze per lavorare come Energy Planner, tecnico energetico.

Previsto il rilascio di qualifica regionale per coloro che avranno superato positivamente il test finale.

La data di scadenza delle iscrizioni al corso, inizialmente fissata per il 13 luglio 2017, è stata prorogata al giorno 9 agosto 2017.

CORSO GRATUITO ENERGY PLANNER FIRENZE

CEDIT, agenzia formativa della Confartigianato imprese Toscana, presenta un nuovo corso di formazione rivolto a disoccupati per “Tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di risparmio energetico”.

Il corso per energy planner darà l’opportunità di trovare occupazione come libero professionista negli studi tecnici impegnati nella razionalizzazione energetica o come dipendente presso aziende che si occupano di installazione di impianti elettrici.

L’offerta formativa, con frequenza obbligatoria, è da considerarsi interamente gratuita perché finanziata con le risorse del POR FSE Toscana 2014-2020.

DESTINATARI E REQUISITI

Il corso per energy planner è rivolto a giovani disoccupati, inoccupati o inattivi, in possesso dei seguenti requisiti:
– aver compiuto 18 anni;
– iscrizione presso uno dei centri per l’impiego della Regione Toscana;
residenza o domicilio in un Comune della Regione Toscana;
– titolo di istruzione secondaria superiore, o in alternativa, si richiede di aver maturato almeno 5 anni di esperienza nell’attività lavorativa di riferimento, opportunamente documentata;
– conoscenza dell’inglese almeno di livello A2, accertata con test di verifica scritta;
– conoscenza base del PC, dei principali applicativi per la gestione internet, posta elettronica e MS Word ed Excel da accertare con opportune documentazioni;
– per i cittadini non comunitari: possesso del permesso di soggiorno.

OFFERTA FORMATIVA

Il corso gratuito per energy planner è suddiviso in 10 unità formative, così articolate:

  • Modulo 1 – Inglese per il lavoro (18 ore);
  • Modulo 2 – Comunicazione e organizzazione aziendale (18 ore);
  • Modulo 3 – Diritto e sicurezza (12 ore);
  • Modulo 4 – Informativa;
  • Modulo 5 – Energia, risorse e sviluppo del territorio (48 ore);
  • Modulo 6 – Legislazione ambientale (24 ore);
  • Modulo 7 – Bilancio energetico e monitoraggio del consumo (62 ore);
  • Modulo 8 – Impiantistica per l’istallazione e la manutenzione di impianti energetici a FER (96 ore);
  • Modulo 9 – Pianificazione e progettazione dei sistemi energetici (100 ore);
  • Modulo 10 – Stage (180 ore).

SELEZIONE

Il corso per energy planner, con sede di svolgimento a Firenze, è riservato a 16 allievi.

Qualora il numero delle domande sia superiore ai posti previsti, sarà effettuata una selezione, da svolgersi presso Confartigianato imprese Toscana, nelle date indicate sul bando, e consistenti in:
– un test psico attitudinale;
– un test di verifica della conoscenza della lingua inglese;
– un colloquio motivazionale.

SEDE E DURATA

Il percorso formativo si svolgerà presso le seguenti sedi:
– Confartis di Firenze, in Via Empoli 27/29 a Firenze per le ore di aula;
– Laboratorio presso la Facoltà di Ingegneria – Plesso Santa Maria, sito in Via Santa Marta n.3 a Firenze.

Il corso per energy planner ha una durata totale di 600 ore, suddivise in 390 ore di formazione teorica e laboratorio, 180 ore di stage e 30 ore di accompagnamento (di cui 8 ore di orientamento individuale).

Le attività avranno inizio a luglio 2017 e fine a maggio 2018.

CERTIFICAZIONE

Agli allievi che avranno frequentato almeno il 50% delle ore di stage e il 70% delle ore totali del percorso formativo, potranno accedere alla prova finale. 

I partecipanti al corso di formazione che avranno raggiunto la sufficienza durante il test finale, riceveranno la Qualifica Regionale di Tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di risparmio energetico, mentre a coloro che non avranno raggiunto la sufficienza spetta il Certificato di Competenze Regionale.

Gli allievi che non avranno acquisito i requisiti di accesso all’esame finale, potranno conseguire una dichiarazione degli apprendimenti, rilasciata a Cura delle Competenze di Cedit.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al corso per energy planner, i candidati dovranno compilare l’apposito MODULO (PDF 442KB) di domanda e inviarlo, entro le ore 12.30 del 9 agosto 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mano presso la sede CEDIT di Firenze;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a CEDIT – Via Giovanni del Pian dei Carpini n.34/36 – 50127 Firenze;
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Unitamente alla domanda di ammissione al corso di formazione, si dovrà allegare la seguente documentazione:
– fotocopia del documento di identità;
– curriculum vitae in formato europeo;
– copia del titolo di istruzione secondaria superiore;
– istruzione al centro per l’impiego col domicilio;
– eventuale documentazione attestante certificazione di conoscenza della lingua inglese di livello A2;
– eventuale documentazione attestante competenze a livello base del PC.

Altri dettagli in merito alla compilazione e invio della domanda di ammissione e della documentazione, sono riportati sul bando.

BANDO

Gli interessati al corso di formazione per energy planner sono tenuti a leggere con attenzione il relativo BANDO (PDF 164 KB).

Ulteriori informazioni sul corso per Tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di risparmio energetico sono disponibili sul sito internet di CEDIT Firenze www.cedit.org, sezione ‘Progetti’. 

In alternativa è possibile scrivere ai seguenti indirizzi e-mail: [email protected] e [email protected].

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments