Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile: corso gratuito Cuoco di bordo

Cuoco Chef
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

La Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile capofila ATI con Costa Crociere S.p.A. propone in Liguria il corso gratuito con stage per diventare Cuoco di Bordo.

L’opportunità formativa è finalizzata all’assunzione da parte del Gruppo Costa Crociere di almeno il 60% degli allievi.

Le iscrizioni si chiuderanno il giorno 11 maggio 2023. Vediamo i dettagli della proposta didattica e come candidarsi.

adv

CORSO GRATIS CUOCO DI BORDO

Il corso gratuito per Cuoco di Bordo proposto dalla Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile capofila ATI con Costa Crociere S.p.A. è dunque finalizzato all’inserimento lavorativo da parte del Gruppo Costa Crociere che garantisce, entro 60 giorni dal termine del corso, l’impegno ad assumere, con contratto a tempo determinato di almeno 6 mesi ed inquadramento C.C.L. per i marittimi imbarcati su navi da crociera, almeno il 60% degli allievi che termineranno positivamente il percorso formativo, conseguendo l’attestato di qualifica previsto e che risulteranno idonei allo svolgimento del ruolo previsto.

Il profilo professionale in uscita lavora a bordo della nave da crociera all’interno della
cucina, di cui conosce l’organizzazione, e risponde ai capi partita. Conosce le tecniche di base delle preparazioni nelle varie partite di cucina e rispetta la normativa di igiene e dei compiti fondamentali relativi alla sicurezza e bordo. Possiede un’alta resistenza allo stress e buona conoscenza della lingua inglese, anche professionale.

OFFERTA FORMATIVA

I moduli in cui sono organizzati gli argomenti del corso sono i seguenti:

  • Modulo “ORIENTATION” 48 ore;
  • Modulo “COOK THEORY AND PRATICAL” 220 ore;
  • Modulo “COMPETENZE RELAZIONALI” 16 ore;
  • Modulo “TEAM BUILDING, DINAMICA DI GRUPPO, FEED BACK FINALE” 20 ore;
  • Modulo “B.S.T., SECURITY AWARENESS, CROWD, ISTRUZIONE ADDESTRAMENTO PERSONALE NAVI PASSEGGERI” 98 ore;
  • Modulo “LINGUA STRANIERA (inglese)” 60 ore;
  • Modulo “STAGE/AFFIANCAMENTO ON THE JOB” 16 ore;
  • Modulo “Verifiche finali” 8 ore.

SELEZIONE

L’ammissione al corso è subordinata al superamento di apposite prove.

Maggiori dettagli sono riportati nella scheda informativa allegata a fine pagina.

DESTINATARI E REQUISITI

Possono accedere al corso 15 disoccupati, persone in stato di non occupazione, inattivi, giovani e adulti. Sarà accordata la priorità ai residenti e/o domiciliati in Liguria. I cittadini comunitari ed extracomunitari devono possedere il permesso di soggiorno in corso di validità.

I requisiti richiesti per candidarsi al percorso formativo sono la buona conoscenza della lingua italiana e inglese, oltre a uno dei seguenti titoli:

  • Qualifica di Operatore dei Servizi di Cucina triennale;
  • Diploma quinquennale di scuola secondaria superiore alberghiera-indirizzo settore cucina o Diploma quinquennale di scuola secondaria superiore conseguito presso Istituti Professionali di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera- indirizzo settore cucina;
  • Diploma generico quinquennale di scuola secondaria superiore insieme a possesso di almeno 6 mesi di esperienza lavorativa anche non continuativi e/o corsi di formazione/stage nel settore cucina, da autocertificare da parte dei candidati.

SEDI E DURATA DEL CORSO

Il corso si terrà presso le seguenti sedi:

  • Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile-Villa Figoli des Geneys, Via Olivette 38, Arenzano (Genova)
  • Piscine di Albaro, P.za H. Dunant, Genova.

La durata del percorso è di 502 ore, ripartite in 486 ore di teoria / pratica e 16 ore di stage / affiancamento on the job.

Al termine del corso gli allievi potranno sostenere l’esame di Qualifica per Cuoco.

adv

COME CANDIDARSI AL CORSO

Le domande di iscrizione alla selezione per frequentare il corso gratuito per Cuoco di bordo devono essere redatte secondo il MODELLO (Pdf 855 KB) apposito e devono essere presentate entro le ore 12.00 del giorno 11 maggio 2023 esclusivamente online, dal link disponibile a questa pagina.

La domanda deve essere in regola con le vigenti normative sull’imposta di bollo (applicare una marca da bollo da € 16,00 ed annullarla con una sigla sulla stessa). Inoltre, occorrerà allegare all’istanza la seguente documentazione:

  • copia non autenticata della carta d’identità o del passaporto in corso di validità;
  • curriculum vitae in formato europeo corredato da fototessera;
  • copia del titolo di studio oppure Certificato di diploma rilasciato dalla scuola di appartenenza oppure Autocertificazione del candidato ai sensi art.76 DPR 445/2000 (ammessa solo per i titoli di studio italiani) oppure equipollenza/attestazione di valore (solo per i candidati che hanno conseguito il titolo di studio richiesto all’estero);
  • Autocertificazione (Docx 15 KB) secondo il modello allegato alla domanda di iscrizione.

BANDO E ULTERIORI INFORMAZIONI

Gli interessati al corso gratuito per diventare Cuoco di bordo sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 197 KB) che lo regolamenta, pubblicato in questa pagina.

Per completezza mettiamo a disposizione anche la SCHEDA INFORMATIVA (Pdf 376 KB) del corso.

ALTRI CORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite anche altri corsi di formazione attivi in Italia in questo momento visitando la nostra pagina, mentre per restare sempre aggiornati vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *