Mediatore Culturale: corso gratuito, Pesaro Urbino

Mani Mediazione Culturale

Al via un nuovo corso di formazione gratuito nelle Marche rivolto a disoccupati.

La Provincia di Pesaro Urbino, in collaborazione con l’associazione Incontri per la Democrazia, ha erogato un percorso formativo gratuito con stage per Mediatori Culturali.

L’iniziativa è rivolta a uomini e donne disoccupati e prevede l’assunzione del 50% del partecipanti. Per iscriversi al corso c’è tempo fino al 17 Luglio 2015.

CORSO GRATUITO MEDIATORE CULTURALE

Il percorso di formazione è sostenuto da Incontri per la Democrazia, un’associazione no-profit che gestisce l’accoglienza di richiedenti asilo. Tramite questo corso, l’ente vuole creare nuove risorse specializzate nella mediazione interculturale che verranno poi assunte presso i centri di prima accoglienza di prossima apertura nella provincia di Pesaro Urbino. L’occupazione sarà garantita per almeno il 50% degli allievi qualificati.

Il corso vuole formare operatori professionisti in grado si supportare i richiedenti asilo attraverso un percorso di accoglienza e di inserimento. La figura svilupperà, quindi, le capacità per evidenziare le difficoltà nel processo di inclusione sociale degli stranieri e comprendere le principali problematiche legate all’immigrazione; conoscerà la legislazione italiana ed europea sull’immigrazione e gli ostacoli che possono impedire la comunicazione con le istituzioni italiane.

OFFERTA FORMATIVA

L’attività didattica si svolgerà nel corso di 500 ore, di cui 300 dedicate agli aspetti teorici, 180 di stage e 20 riservate all’esame. Di seguito l’elenco dei moduli in cui si articolerà il percorso formativo:
– Modulo 1: analizzare bisogni e risorse dell’utente immigrato (120 ore);
– Modulo 2: analizzare contesto di intervento (30 ore);
– Modulo 3: orientare il cittadino straniero sulla normativa italiana ed europea (25 ore);
– Modulo 4: progettare iniziative e strumenti di integrazione culturale all’interno dei differenti contesti di vita (100 ore);
– Modulo 5: mediare tra immigrati e istituzioni anche in situazione di emergenza (25 ore);
– stage (180 ore);
– esame (20 ore).

La partecipazione al corso è completamente gratuita e prevede il rilascio di un attestato di qualifica professionale di 2° livello per il profilo di Mediatore Culturale.

DESTINATARI

Il corso di mediatore culturale si rivolge a 15 disoccupati, nello specifico 8 donne e 7 uomini, che siano in possesso dei seguenti requisiti:
– maggiore età;
– iscritti al Centro per l’Impiego;
– diploma di maturità quinquennale;
– padronanza di un’ulteriore lingua veicolare oltre alla lingua madre.

I candidati extracomunitari e comunitari, residenti da almeno tre anni in Italia, devono possedere inoltre un’ottima conoscenza della lingua italiana (livello C1 parlato e B2 scritto), titolo di soggiorno e titolo di studio.

SEDE E DATE

Il corso si svolgerà presso la sede di Eurolex Srl in Via Lorenzo Perosi, 7 – 61122 Pesaro (PU) a partire da Luglio 2015.

SELEZIONE

Per accedere al corso sarà indetta una procedura di selezione solo nel caso in cui il numero delle domande di iscrizione sia superiore ai posti disponibili. La selezione consisterà in una o più prove tra test psico-attitudinali, test linguistico e di cultura generale ed eventuale colloquio motivazionale.

COME ISCRIVERSI

Per essere ammessi al percorso di formazione è necessario inoltrare la propria candidatura entro il 17 Luglio 2015 all’Associazione Incontri per la Democrazia / Eurolex Srl – Via Lorenzo Perosi, 7 – 61122 – Pesaro (PU) tramite una delle seguenti modalità:
– lettera raccomandata specificando la denominazione esatta del corso ed il numero del progetto (N. 191782);
– tramite iscrizione on line sul portale telematico per il lavoro della Provincia di Pesaro Urbino;
– via mail mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: [email protected]

Per la presentazione della domanda è necessario utilizzare gli appositi moduli che possono essere richiesti via mail scrivendo all’indirizzo: [email protected] oppure possono essere scaricati dal sito della Provincia di Pesaro Urbino.

BANDO

Tutti i dettagli sul corso gratuito per Mediatore Culturale sono disponibili all’interno del BANDO (Pdf 384 Kb), di cui consigliamo un’attenta lettura prima di inoltrare la propria domanda d’iscrizione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments