Monte Paschi Siena: 1750 assunzioni con accordo sindacale

monte paschi siena
adv

Monte Paschi di Siena (MPS) effettuerà numerose assunzioni di personale grazie ad un nuovo accordo sindacale.

Il noto Gruppo bancario ha raggiunto una intesa con le organizzazioni sindacali di settore sul nuovo Piano industriale 2022-2026, che prevede 3.500 uscite volontarie. L’operazione potrà consentire fino a 1750 nuovi inserimenti di personale.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Monte Paschi di Siena in arrivo e come candidarsi per lavorare nella banca.

MONTE PASCHI SIENA ASSUNZIONI CON PIANO USCITE

Il Gruppo MPS ha raggiunto, infatti, un accordo con Fabi, First, Fisac, Uilca e Unisin per la gestione di 3.500 uscite volontarie di personale entro il 30 novembre prossimo, come previsto dal Piano industriale 2022-2026, attraverso il Fondo di solidarietà. L’intesa prevede un programma di esodo che consentirà ai lavoratori e alle lavoratrici della banca di accedere al prepensionamento, su base volontaria, entro i prossimi 7 anni.

A fronte dell’uscita del personale vicino alla pensione è previsto un piano di ricambio generazionale, con un rapporto di 1 ingresso ogni 2 uscite. Dunque, sono circa 1.750 i posti di lavoro in Monte paschi di Siena che saranno creati all’accordo con le organizzazioni sindacali. Le uscite saranno incentivate con con un contributo pari all’80% della retribuzione ordinaria netta (Ron) parametrata su base annua o all’85% nel caso di retribuzioni nette mensili inferiori a 2.850 euro.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Per quanto riguarda le figure che saranno coinvolte nel piano assunzioni Monte Paschi Siena saranno per lo più giovani e, con ogni probabilità, i profili richiesti saranno diversi. E’ facile immaginare che, in buona parte, si tratterà di personale da inserire nelle filiali MPS. Non è da escludere che le opportunità di lavoro in banca in arrivo potranno riguardare anche altri profili, ad esempio da impiegare per la digitalizzazione.

adv

LA BANCA

Vi ricordiamo che Banca Monte dei Paschi di Siena, conosciuta anche come MPS, è un istituto di credito italiano. E’ stato creato, nel 1472, come Monte di Pietà, per dare aiuto alle classi disagiate della popolazione della città di Siena. Oggi è una delle principali banche presenti in Italia. Attualmente MPS conta oltre 1360 sportelli e 166 centri specialistici sul territorio nazionale, ed impiega più di 20 mila collaboratori.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Monte Paschi Siena e alle opportunità di lavoro in banca possono visitare la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo. Dalla stessa è possibile candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form, in vista di prossime selezioni di personale.

Visitate la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono, per scoprire anche altre interessanti opportunità di impiego.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *