Ordine Avvocati Modena: concorso per assistente e funzionario

segreteria, amministrazione

L’Ordine degli Avvocati di Modena, in Emilia Romagna, ha indetto un concorso pubblico per reclutare un assistente e un funzionario.

La selezione è rivolta a diplomati e prevede l’assunzione delle risorse mediante contratto di lavoro  a tempo indeterminato e pieno.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 10 Ottobre 2022. Vediamo insieme il bando da scaricare, i requisiti richiesti, come candidarsi e le informazioni utili per partecipare alla selezione pubblica.

CONCORSO ORDINE AVVOCATI MODENA

È stato pubblicato, quindi, un bandi di concorso per assunzioni presso l’Ordine degli Avvocati di Modena. I profili professionali sono i seguenti:

  • n. 1 Operatore Amministrativo – Area degli Assistenti CCNL del comparto Funzioni Centrali (Enti pubblici non economici);
  • n. 1 Operatore Amministrativo – Area dei Funzionari CCNL del comparto Funzioni Centrali (Enti pubblici non economici).

REQUISITI

I candidati al concorso dell’Ordine degli Avvocati di Modena devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
  • assenza condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con pubbliche amministrazioni;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Si segnala che è prevista la riserva per le persone con disabilità iscritte alle categorie protette negli elenchi di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68.

SELEZIONE

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Modena si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a una preselezione nel caso in cui le domande di ammissione al concorso superino il numero di 20 unità.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando, sotto allegato.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per diplomati, redatta su apposito MODELLO (Doc 41 Kb), deve essere presentata al Segretario del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Modena – Ordine degli Avvocati di Modena – Palazzo di Giustizia – Corso Canalgrande, 77 – 41121 Modena (MO) entro il 10 Ottobre 2022 tramite una delle seguenti modalità:

  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • direttamente presso la segreteria dell’Ordine, negli orari di apertura al pubblico;
  • a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Si invitano quanti fossero sprovvisti di PEC a leggere in questo articolo la procedura per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Inoltre, i candidati alla selezione dovranno allegare alla domande la seguente documentazione:

  • fotocopia di documento d’identità in corso di validità;
  • copia del versamento della tassa di concorso di € 10,00.

BANDO

Gli interessati al concorso Ordine Avvocati Modena sono pertanto invitati a scaricare e leggere con attenzione il BANDO (Pdf 419 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n.72 del 09-09-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti l’eventuale preselezione, il diario delle prove d’esame e la graduatoria saranno pubblicate sul sito dell’Ente alla sezione ‘Area Concorsi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche altri concorsi per amministrativi vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata. Inoltre, per restare sempre aggiornati su tutte le novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti