Ospedale S. Luigi Gonzaga: concorso per 30 tecnici sanitari

collaboratori tecnici biologi
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

L’Ospedale S. Luigi Gonzaga, situato in provincia di Torino (Piemonte), ha indetto un concorso per tecnici sanitari di laboratorio biomedico.

La selezione pubblica, rivolta a laureati, è finalizzata alla copertura di 30 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Il termine per la presentazione della domanda scade il 6 Dicembre 2021. Vediamo il bando da scaricare e le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSO TECNICI SANITARI OSPEDALE S. LUIGI GONZAZA

L’Ospedale S. Luigi Gonzaga, dunque, ha quindi indetto un concorso per l’assunzione dei seguenti profili professionali, cosi suddivisi:

  • n. 2 posti per l’AUO San Luigi Gonzaga di Orbassano;
  • n. 2 posti per l’AO Ordine Mauriziano;
  • n. 13 posti per l’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino;
  • n. 1 posto per l’ASL Città di Torino:
  • n. 1 posto per l’ASL TO5;
  • n. 11 posti per l’ASL TO 3.

REQUISITI

I candidati al concorso per tecnici sanitari indetto dall’Ospedale S Luigi Gonzaga devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea fatta salva l’adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • inclusione nell’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • titolo di studio: laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico (classe L/SNT3- Classe delle lauree in professioni tecnico sanitarie – D.M. 2/04/2001) o diploma universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico o titolo equipollente;
  • iscrizione all’Albo professionale di riferimento.

Si precisa che sarà considerato titolo preferenziale l’aver svolto attività in ragione delle esigenze straordinarie dovute all’emergenza Covid-19.

Segnaliamo, inoltre, che dei 13 posti destinati alla AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, 4 posti sono riservati ai volontari delle Forze Armate. Mentre degli 11 posti da impiegare all’ASL TO 3, i posti a concorso riservati alle FF.AA. sono 3.

adv

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati mediante valutazione dei titoli e due prove d’esame, una scritta e una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per tecnici sanitari indetto dall’Ospedale S. Luigi Gonzaga deve essere presentata entro il 5 Dicembre 2021 tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento di identità in corso di validità fronte e retro;
  • copia della domanda di partecipazione, datata e firmata, prodotta tramite portale;
  • se cittadini stranieri, regolare permesso di soggiorno o titolo che consente la partecipazione al concorso;
  • ricevuta versamento tassa concorsuale di € 10,00.

BANDO

Gli interessati al concorso sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 92 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 88 del 05-11-2021.

adv

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti i diari delle prove d’esame e la graduatoria finale saranno rese note attraverso il sito dell’Ente, nella sezione ‘Concorsi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche tutti gli altri concorsi per laureati attivi in Italia visitate la nostra pagina mentre per restare sempre aggiornati e leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *