Politecnico Bari: concorsi per Diplomati e Laureati

politecnico bari

Nuove assunzioni per diplomati e laureati in Puglia.

Il Politecnico di Bari ha indetto 7 concorsi pubblici per la selezione di 13 risorse da impiegare in area amministrativa, area amministrativa-gestionale, area tecnico-scientifica.

I vincitori del concorso firmeranno l’assunzione a tempo indeterminato.

I bandi di concorso, pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.99 del 17-12-2019, scadono in data 16 gennaio 2020.

CONCORSI POLITECNICO DI BARI

Il Politecnico di Bari ha pubblicato 7 bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 13 unità di personale, da impiegare nei seguenti ruoli professionali e nelle seguenti aree per le sedi di Bari o Taranto:

n.1 unità (categoria C/C1) in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati – profilo Tecnico Informatico.
Titolo di studio
: diploma di scuola superiore di secondo grado;
BANDO (pdf 2MB) e DOMANDA (doc 33kb)

n.1 unità (categoria C/C1) in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati – profilo Tecnico di laboratorio presso l’Officina meccanica centralizzata del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Matematica e Management (DMMM).
Titolo di studio: diploma di scuola superiore di secondo grado;
BANDO (pdf 2MB) e DOMANDA (doc 33kb)

n.1 unità (categoria C/C1) in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati – profilo Tecnico Informatico per le esigenze del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione (DEI).
Titolo di studio
: diploma di scuola superiore di secondo grado;
BANDO (pdf 3MB) e DOMANDA (doc 33kb)

n.5 unità (categoria C/C1) in area amministrativa.
Titolo di studio
: diploma di scuola superiore di secondo grado;
BANDO (pdf 3MB) e DOMANDA (doc 34kb)

n.1 unità (categoria D/D1) in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati per il Settore Servizi Tecnici per il patrimonio edilizio.
Titolo di studio
: laurea in Ingegneria Elettrica, Ingegneria civile, Ingegneria meccanica, Ingegneria industriale;
BANDO (pdf 3MB) e DOMANDA (doc 33kb)

n.3 unità (categoria D/D1) in area amministrativa-gestionale.
Titolo di studio
: diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale;
BANDO (pdf 3MB) e DOMANDA (doc 34kb)

n.1 unità (categoria D/D1) in area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati per le esigenze del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica (DICATECh).
Titolo di studio: laurea in Scienze ambientali, Chimica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Scienze chimiche, Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, Ingegneria civile e ambientale, Scienze e tecnologie chimiche.
BANDO (pdf 3MB) e DOMANDA (doc 33kb)

REQUISITI

Oltre ai requisiti specifici sopra indicati, in base alla mansione a concorso, è necessario il possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’UE;
– età non inferiore a 18 anni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– aver ottemperato alle leggi sul reclutamento militare;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti;
– non aver aver prestato servizio presso Pubbliche Amministrazioni;
non avere grado di parentela o affinità (fino al quarto grado compreso) con il Rettore, con il Direttore Generale o con un componenti del Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Bari.

Oltre ai titoli di studio sopra indicati, è anche necessario possedere le competenze e conoscenze elencate su ogni singolo bando.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi per gli incarichi presso il Politecnico di Bari saranno valutati sulla base del punteggio accumulato dai titoli posseduti e dalle prove d’esame.

I candidati dovranno svolgere una prova preselettiva (in caso di un numero elevato di domande di ammissione), e prove scritte e orali sulle materie elencate sui bandi.

POLITECNICO DI BARI

Fondato nel 1990, il Politecnico di bari è una università italiana che si occupa della ricerca e dell’insegnamento dell’Ingegneria, Architettura e Disegno industriale. La maggior parte delle facoltà è presente nel campus universitario “Ernesto Quagliarello” di Bari, mentre in via Amendola hanno sede le strutture amministrative e il rettorato. Altre sedi del Politecnico si trovano a Foggia e Taranto. Il Politecnico di Bari è dotato di cinque dipartimenti: Inter-ateneo di Fisica; Ingegneria civile, ambientale, del territorio, edile e di chimica; Ingegneria elettrica e dell’informazione, Ingegneria meccanica, matematica e management; Scienze dell’Ingegneria civile e dell’architettura.

DOMANDE

Per partecipare al concorsi per l’assunzione del Politecnico di Bari, è necessario compilare gli appositi moduli di domanda, sopra allegati, e presentarli entro il 16 gennaio 2020, secondo una delle seguenti modalità:
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected];
– consegna a mano o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento da indirizzata al Politecnico – Direzione Generale Protocollo – via Amendola 126/B – 70126 Bari.

Alle domande di ammissione alle selezioni pubbliche, si dovrà allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità valido;
– breve curriculum formativo e professionale;
– attestazione del pagamento della tassa di concorso dell’importo di 25 euro da versare nelle modalità indicate sui bandi;
– modelli relativi alle dichiarazioni sostitutive di certificazioni e dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà (allegato B e C alla domanda di partecipazione) sul curriculum e sui documenti attestanti i titoli posseduti;
– elenco analitico di quanto allegato nella domanda.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio delle domande di partecipazione ai concorsi pubblici, è riportato sui bandi.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni e informazioni in merito alle procedure concorsuali, saranno pubblicate sul sito web del Politecnico di Bari, nella sezione ‘Amministrazione > Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Bandi per il personale TAB’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments