Polizia di Stato: 1300 assunzioni per Allievi Agenti

Agenti Polizia

In arrivo nuove assunzioni nella Polizia di Stato per allievi agenti.

A prevederlo è il decreto sostegni-ter convertito in legge, che autorizza ad assumere fino a 1300 risorse nel ruolo di allievo agente della PS.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro nella Polizia di Stato da coprire e sulle modalità di reclutamento.

ASSUNZIONI POLIZIA DI STATO 2022

L’articolo 29-bis della legge di conversione del decreto sostegni-ter autorizza, infatti, l’assunzione di allievi agenti della Polizia di Stato sino a 1.300 unità. Queste nuove assunzioni nella Polizia di Stato saranno effettuate a valere sulle facoltà assunzionali previste per il 2022 e per il 2023.

Nello specifico, fino a 600 unità saranno assunte in base alla facoltà di assumere personale prevista per l’anno in corso e 700 unità in base a quella per il prossimo anno. Prima di procedere al reclutamento, l’Amministrazione della pubblica sicurezza dovrà individuare le cessazioni di personale verificatesi tra il 2021 e il 2022, che si stima ammontino a oltre 7 mila (3.100 nel 2021 e 4.000 nel 2022). Inoltre, dovrà mantenersi nei limiti dei relativi risparmi di spesa, nel rispetto delle disposizioni sul turn-over di cui all’art. 66 del decreto-legge n. 112 del 2008.

Per reclutare il personale da assumere non ci sarà un nuovo concorso della Polizia di Stato. Infatti, si farà ricorso all‘elenco degli idonei alla prova scritta di esame del concorso pubblico per 893 allievi agenti della Polizia di Stato 2017, il cui bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (serie speciale) del 26 maggio 2017. Tuttavia ci sarà un apposito bando di selezione, per partecipare al quale occorrerà presentare apposita domanda.

MODALITA DI RECLUTAMENTO

Nel dettaglio, il reclutamento avverrà attingendo all’elenco degli idonei alla prova scritta del concorso per 893 assunzioni di allievi agenti della Polizia di Stato 2017 che abbiano ottenuto una votazione pari o superiore a quella minima conseguita dagli allievi agenti già assunti tramite lo scorrimento della graduatoria del medesimo concorso, secondo l’ordine decrescente del voto conseguito. Inoltre, per essere assunti, i soggetti individuati dovranno risultare idonei anche negli accertamenti dell’efficienza fisica, psicofisici e attitudinali previsti dalla normativa vigente.

Il numero di idonei con votazione pari o superiore a quella minima al punteggio conseguito dall’ultimo candidato collocatosi utilmente in graduatoria è pari a 4.260. Per partecipare alla nuova procedura di assunzione fino a 1.300 unità occorrerà fare domanda, entro i termini di scadenza stabiliti dall’apposito avviso di reclutamento che sarà pubblicato dalla Polizia di Stato.

ASSUNZIONE E FORMAZIONE

L’assunzione in ruolo avverrà al termine di uno o più corsi di formazione, articolati in un primo periodo finalizzato alla nomina ad agente in prova, della durata di 6 mesi, e un secondo periodo finalizzato al completamento del periodo di formazione presso gli istituti di istruzione e all’applicazione pratica presso reparti o uffici della Polizia di Stato, la cui durata sarà stabilita dal Capo della Polizia.

La posizione in ruolo dei soggetti da assumere sarà determinato dai punteggi ottenuti nella prova scritta della procedura concorsuale espletata e al termine del corso di formazione.

COME FARE DOMANDA

La domanda per partecipare alla selezioni per le assunzioni di allievi agenti della Polizia di Stato sarà telematica e dovrà essere presentata tramite un’apposita piattaforma web che sarà attivata dall’Amministrazione competente.

DOVE USCIRA’ IL BANDO

L’avviso di selezione per assumere fino a 1.300 allievi agenti Polizia di Stato sarà pubblicato sul portale web istituzionale della Polizia di Stato e avrà valore di notifica a tutti gli effetti.

ALTRI CONCORSI DELLE FORZE DI POLIZIA IN ARRIVO

Il decreto milleproroghe autorizza nuove assunzioni nelle Forze di Polizia e nei Vigili del Fuoco entro il 2022. Sono circa 6 mila i posti di lavoro in Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Vigili del Fuoco che potranno essere coperti nel corso dell’anno. Per tutti i dettagli vi invitiamo a leggere questo approfondimento.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci per restare informati e iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per rimanere sempre aggiornati e al nostro canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima. Inoltre, potete consultare la nostra pagina dedicata ai concorsi difesa per essere informati su tutti i concorsi e le assunzioni nelle Forze Armate e di Polizia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti