Radisson Hotel Milano: 24 assunzioni per nuovo albergo

turismo, hotel, albergo
adv

Opportunità di impiego nel settore alberghiero in arrivo in Lombardia, dove aprirà un nuovo hotel Radisson a Milano che porterà divere assunzioni di personale.

Per la struttura, di proprietà della nota società alberghiera Radisson Hotel Group, si cercano 24 figure, tra cui anche cuochi, receptionist e camerieri.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Radisson Hotel a Milano e come candidarsi.

adv

RADISSON HOTEL MILANO ASSUNZIONI PER NUOVA APERTURA

A dare notizia delle selezioni in corso è Micol Zamburlini, HR Business Partner della compagnia alberghiera, nel corso di una recente intervista rilasciata a Radio RTL 102.5 per la rubrica Il post in fabbrica. Il Gruppo Radisson Hotel sta aprendo un nuovo albergo a Milano ed effettua assunzioni per vari profili da impiegare nella struttura.

La nota compagnia alberghiera, attiva a livello internazionale con 1700 hotel, porta avanti dal 2018 un piano di espansione globale. In Italia, in particolare, il Gruppo alberghiero è cresciuto arrivando a contare ben 10 hotel e resort attualmente attivi in città come Milano, Roma, Firenze, Napoli e altre. Tra questi, sono 4 gli alberghi gestiti direttamente dal Radisson Hotel Group, di cui 1 è situato a Venezia e 3 si trovano a Milano.

Nel nuovo hotel milanese che il Gruppo aprirà nelle prossime settimane verranno inserite 24 unità di personale. I posti di lavoro Radisson Hotel a Milano sono indirizzati sia a figure operative, che a profili di gestione nel settore vendite ed eventi. Inoltre, la società alberghiera ha in programma future aperture di hotel anche in altre città italiane, tra cui Napoli e Roma, per le quali avvierà prossimamente apposite selezioni di personale.

PROFILI CERCATI

Nel dettaglio, le nuove assunzioni Radisson Group a Milano sono rivolte alle professionalità tipicamente impiegate nel settore dell’hotellerie, tra cui:

  • cuochi entry level;
  • cuochi capo partita;
  • camerieri di sala
  • supervisori di sala;
  • receptionist e addetti all’accoglienza degli ospiti;
  • manutentori;
  • personale per gli uffici, come operatori sales per l’ufficio eventi.

Alle posizioni aperte possono candidarsi anche risorse segnalate dal personale già in servizio presso il Gruppo Radisson. In caso la candidatura vada a buon fine, specifica la manager nel corso dell’intervista, è previsto un premio di 700 euro per il dipendente Radisson che ha presentato al Gruppo la nuova risorsa.

IL GRUPPO

Radisson Hotel Group è una catena alberghiera attiva da oltre 75 anni. Oggi il Gruppo è presente in 95 paesi del mondo, dove gestisce oltre 1.100 strutture ricettive. Gli hotel del Gruppo sono contraddistinti dai marchi RHG Radisson Hotel Group, Radisson, Radisson RED, Radisson Blu, Radisson Collection, Radisson Individuals, Park Plaza, Park Inn, Country Inn & Suites, prizeotel, Radisson Rewards e Radisson Meetings. Circa metà degli alberghi della compagnia si trova nei paesi EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa), mentre oltre 200 strutture sono attive nei paesi asiatici. A partire dal 2018, il Gruppo alberghiero fa parte della società cinese Jin Jiang International.

CANDIDATURE

Gli interessati alle nuove assunzioni Radisson Hotel a Milano possono visitare la sezione dedicata alle carriere (Lavora con noi) sul sito web del Gruppo alberghiero. Da qui, cliccando su Explore Opportunities, possono prendere visione delle attuali posizioni aperte negli hotel Radisson di Milano e candidarsi a quelle di interesse, compilando l’apposito form online per l’inoltro del cv.

Inoltre, per conoscere altre opportunità di lavoro, potete visitare la nostra pagina riservata alle aziende che assumono.

di Clara R.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *